Oltre il Giardino – Rassegna di teatro e poetiche nei giardini della Reggia di Portici

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dal 25 giugno al 9 luglio, Il Nuovo Teatro Sanità presenta Oltre il Giardino – Rassegna di teatro e poetiche nei giardini della Reggia di Portici, un nuovo progetto di Mario Gelardi, realizzato in collaborazione con l’associazione BLab, organizzato da Idee fuori scena, in sinergia con il MUSA – Musei della Reggia di Portici e il Dipartimento di Agraria, con il patrocinio del Comune di Portici.

Negli eleganti giardini monumentali della Reggia di Portici troveranno casa tre pièce teatrali, pensate per essere ambientate tra alberi e cespugli, che si trasformeranno all’occorrenza in quinte naturali e magici fondali. Si inizia il 25 giugno alle 1ore 8.30 nel Giardino Segreto della Reggia con I duellanti, dal racconto di Joseph Conrad, scritto da Francesco Niccolini, per la regia di Mario Gelardi, con Carlo Di Maro e Antonio Turco; si prosegue il 2 luglio, ancora alle 18.30, nell’Orto Botanico del Palazzo monumentale, con Baci Rubati – Parole e amori di grandi artisti con Vito Amato, Gaetano Migliaccio, Eleonora Fardella e le musiche eseguite dal vivo da Carlo Vannini, diretti da Gelardi; il 9 luglio ore 18.30 si conclude con lo spettacolo dedicato ai bambini Gedeone cuor di fifone, scritto da Roberta Sandias, per la regia di Maurizio Azzurro, con Antonio Turco e Antonio Elia (consigliato dai 3 anni in su). Il costo del biglietto è di 14 euro; lo spettacolo per bambini ha un costo di 8 euro. Per info e prenotazioni: 347 096 3808 oppure scrivendo a [email protected]

Il primo appuntamento, I duellanti, ci trasporterà nella Francia di inizio Ottocento, dove il giovane Armand D’Hubert, ufficiale dell’esercito napoleonico, viene incaricato di arrestare un altro ufficiale, l’arrogante Gabriel Feraud. Questi, però, costringerà D’Hubert a battersi a duello con lui; lo scontro verrà sospeso senza alcun vincitore, ma la loro rivalità non si placherà, e nel corso degli anni i due uomini torneranno ad incrociare spesso le spade. Un lavoro che costringe a interrogarsi sul valore dello scontro e della guerra nelle nostre vite.



    Dalla guerra si passa invece all’amore con Baci rubati. La passione tra Frida Kahlo e Diego Rivera; l’amore violento tra Dino Campana e Sibilla Aleramo; le poetiche dichiarazioni che Fernando Pessoa dedicò a Ophèlia Queiroz; le lettere che Jack London rivolse all’amata Anna Stunsky; e ancora saranno protagoniste della serata le parole di Oscar Wilde, Vincent Van Gogh, Albert Camus, che vanno oltre i personaggi che la storia ci ha consegnato. Debolezze e umanità prendono forma in straordinarie missive, svelando storie che forse dovevano rimanere segrete, come quei baci rubati tenuti nascosti agli occhi degli estranei.

    I bambini che vogliono vivere un pomeriggio in Villa, incontreranno nel Giardino segreto due fratelli, Gedeone e Pancrazio, protagonisti dello spettacolo Gedeone cuor di fifone. I due personaggi sbarcano il lunario girando di fiera in fiera con il loro carretto da rigattiere, ma il loro vivere quotidiano è limitato dalle paure di Gedeone, un vero fifone che arriva a temere perfino la propria ombra, e trova conforto solo nel suo orsacchiotto Amilcare. Pancrazio, esasperato dall’atteggiamento del fratello, escogita un piano per aiutarlo a superare i propri timori.

    INFORMAZIONI:
    🎟️ Costo biglietto unico: 14 €; spettacolo per bambini: 8 €

    🚘 Parcheggio gratuito all’interno della Reggia

    📧 Info e prenotazioni: [email protected]

    Via Università 100 – Portici (Na)

    È consigliato anticiparsi rispetto all’orario di ingresso – fissato alle ore 18:30 – per procedere agevolmente all’acquisto dei biglietti. In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato a nuova data. La rassegna è realizzata in sinergia con il MUSA – Musei della Reggia di Portici e il Dipartimento di Agraria e gode del patrocinio del Comune di Portici.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Il Napoli riceve buone notizie dall'infermeria in vista dell'importante anticipo in casa contro l'Empoli, con il tecnico Calzona che può contare sul ritorno di alcuni giocatori chiave. Dopo aver trascorso una giornata di riposo a causa di una gastroenterite, Kvaratskhelia è tornato a lavorare in gruppo con i suoi...
    Giovedì 18 aprile alle ore 19.00 si terrà un reading al tramonto sul belvedere del Monte Echia con una lettura pubblica della dichiarazione europea sulla ciclabilità che ad inizio mese il Consiglio, la Commissione e il Parlamento europeo hanno firmato. Si tratta di un passo storico che segna per la...
    In Campania, su 140 comuni monitorati destinatari di beni immobili confiscati, il 66% pubblica l'elenco sul proprio sito web, un miglioramento rispetto all'anno precedente. Il Report "RimanDATI" di Libera Libera ha presentato il terzo Report nazionale sulla trasparenza dei beni confiscati in collaborazione con il Gruppo Abele, l'Università di Torino...
    Il Museo del Calcio Andrea Fortunato è lieto di annunciare l'arrivo di un nuovo pezzo d'eccezione nella sua collezione già ricca di storia e gloria calcistica. Nella prestigiosa sala tra le maglie dei grandi campioni, si unisce ora un nuovo gioiello: la maglia di Kylian Mbappé, l'attaccante fenomeno del...

    IN PRIMO PIANO