Napoli, Mario Fasciano & band al Museo Diocesano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mario Fasciano & band al Museo Diocesano: Dario Salvatori introduce “Ballate d’oltremare”
Il 23 giugno appuntamento live con il batterista e compositore napoletano
Mario Fasciano

Mezzo secolo di rock, con progetti che hanno coinvolto spesso artisti internazionali. E ora un tour e un disco, “Ballate d’oltremare”, in uscita a settembre, che rappresenta una piccola svolta nella carriera di Mario Fasciano. Un suono folk-oriented, pur se di matrice rock. Con una serie di brani scritti in coppia con parolieri come Patrizio Trampetti e Vincenzo Incenzo. Fasciano, compositore e batterista napoletano di lungo corso che ha condiviso percorsi con star del rock come Ian Paice, ( Deep purple)
Steve Morse e Rick Wakeman ( Yes ) icone della musica italiana come Francesco Di Giacomo, (banco del mutuo soccorso) il 23 giugno (alle 20,30) tornerà su un palco napoletano per presentare quest’ultimo progetto. Con un ospite speciale, Dario Salvatori, che introdurrà il concerto.

Mario Fasciano
L’appuntamento live del 23 giugno, (regia e coreografie di Fabio Mazzeo con la partecipazione di Eskhara Ballet Acedemy), è al Museo Diocesano di Largo Donnaregina e vede accanto a Fasciano una band che annovera un fulcro della Steve Hackett Band, il flautista e sassofonista Rob Townsend, e due musicisti che già in passato hanno parte della sua band, Riccardo Ballerini e Toni Armetta. E ci sarà anche la presenza in due brani di Patrizio Trampetti alla voce in coppia con Fasciano.



    In scaletta tutti i brani del nuovo disco, come “Credi in te”, con le magnifiche performance di Townsend ai flauti, o “Il sogno di Pa”, dedicato a Pier Paolo Pasolini, o “I remember… na na na”, che nel vinile potrà beneficiare degli impressionanti assoli alla chitarra acustica di Steve Morse (Deep Purple) e la voce di Charlie Cannon dei Platters. O ancora “Eterna tarantella”, brano diviso in sezioni e che salta dal prog alla tarantella, passando per il folk. E poi “Luna calante”, “Credi al tuo destino” e “Si ttu”. Oltre a brani dai dischi precedenti di Fasciano.

    Il disco uscirà a settembre 2023 in formato vinile e in formato “liquido”, un’unica confezione con una pen per l’ascolto in digitale. Nel disco, oltre a Rob Townsend e Roger King, altro componente della Steve Hackett e ai già citati Steve Morse e Charlie Cannon, suonano Tim Cainsfield, (chitarrista già con Steve Winwood e i Bee Gees), e Jonathan Noyce, il bassista del Jethro Tull. “Ballate d’oltremare” è stato registrato a
    Londra lo studio di Roger King è forum studio Roma


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Nessun "6", né "5+1" al concorso odierno del Superenalotto. Realizzati invece sei 5 da 31mila euro. Il jackpot per il "6" sale a 91.900.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso SUPERENALOTTO di oggi: 15-27-42-53-65-85. Numero Jolly: 88. Numero Superstar: 49. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.61 di oggi: Superenalotto Punti 6:...
    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
    Dal 2020 al 2024, si sono verificati 302 suicidi nelle carceri italiane. La Lombardia è stata la regione con il numero più elevato di suicidi in carcere negli ultimi anni (48), seguita dalla Campania (33). Questi dati sono stati resi noti in occasione dei presidi organizzati in 50 città italiane,...
    Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...

    IN PRIMO PIANO