Campi Flegrei, protesta a Pozzuoli: “Il Governo pensa all’economia, non ai cittadini”

La voce degli abitanti di Pozzuoli e dei Campi...

Omicidio madre tiktoker Donato, fermata presunta assassina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. E’ stata fermata la donna interrogata oggi pomeriggio per l’omicidio di Rosa Gigante, la 73enne madre di Donato De Caprio. La Polizia di Stato ha eseguito un decreto di fermo, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di Stefania Russolillo. La donna è ritenuta gravemente indiziata del reato di omicidio della 73enne, il cui corpo è stato rinvenuto senza vita oggi pomeriggio. Gigante era la madre di Donato De Caprio, salumiere noto su Tik Tok per i suoi video. Sul corpo della vittima erano presenti evidenti segni di aggressione e tracce di un principio di combustione, sottolinea la Polizia. Le indagini hanno consentito di individuare numerosi indizi di colpevolezza su Russolillo, vicina di casa della vittima, che avrebbe prima aggredito e poi ucciso l’anziana donna per un litigio nato per futili motivi.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE