Parte da Napoli la class action contro Libero e Virgilio

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Ci sono utenti che chiedono 100 euro e società commerciali che chiedono danni da migliaia di euro”. Così l’avvocato napoletano Angelo Pisani, in merito ai disservizi che da qualche giorno interessano gli utenti delle mail Libero e Virgilio.

“Chiediamo un intervento immediato delle autorità e delle istituzioni competenti – afferma Pisani, presidente di Noi Consumatori – in uno al riconoscimento del giusto e corrispettivo indennizzo o risarcimento danni subito dagli utenti che si stanno unendo, tramite social, per una delle più grandi maxi class action in materia”.

“I danni sono incalcolabili – conclude Pisani – siamo di fronte ad una palese violazione di un diritto fondamentale. Gli utenti sono stati abbandonati, senza alcuna spiegazione ed assistenza”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Terremoto in Alta Irpinia, nella notte scossa di magnitudo 2.1

Una lieve scossa di terremoto ha colpito l'Alta Irpinia...
DALLA HOME

Vietri sul Mare si prepara a celebrare Giovanni Avallone con concerti a ingresso libero

Vietri sul Mare celebra con una manifestazione musicale uno dei suoi figli migliori, Giovanni Avallone, che ha trasmesso a tante generazioni di studenti l'amore per la musica. Nasce con la volontà di ricordare un musicista che ha formato numerosissimi giovani allievi la seconda rassegna musicale "Incontriamoci con la musica -...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE