Nola, il Giglio del Salumiere dona il Busto di San Paolino all’Ospedale Santa Maria della Pietà

Nola – Nel giorno del dies natalis di San...

Giallo a Barra, ragazza cade dal terzo piano mentre fa le pulizie

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ uscita oggi dal coma, dopo 4 giorni, la ragazza di 28 anni caduta dal balcone al terzo piano al corso Sirena a Barra.

PUBBLICITA

Le condizioni di L. S. sono ancora critiche, ma i carabinieri, che su disposizione della Procura di Napoli, stanno conducendo le indagini sperano di poterla interrogare presto. Nel frattempo già nei giorni scorsi era stato acquisito il suo cellulare.

La ragazza, residente in San Giorgio a Cremano, ha riportato numerose fratture, l’asportazione di un rene, lo schiacciamento di numerose vertebre, fratture agli zigomi. La famiglia è in trepidazione per le sue condizioni di salute e intanto chiede di sapere cosa è accaduto.

Sicuramente solo la ragazza, quando sarà in grado di farlo, potrà spiegare a familiari- appunto- e agli investigatori cosa è accaduto domenica scorsa in quell’appartamento di corso Sirena a Barra.

Secondo la versione ufficiale si trovava li per fare le pulizie domestiche ad una signora incinta ed è precipitata inavvertitamente da una finestra cadendo giù dal terzo piano. Ma a questa versione fanno da contro altare le numerose voci circolate nel quartiere ma anche sui social che parlano di altro.

Ora naturalmente sarà l’inchiesta della magistratura a fare chiarezza e a svelare il mistero.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE