Women in Music, dal 14 giugno a Napoli musica tutta al femminile

Seconda edizione di Women In Music, la rassegna di...

Maxi-carico di 11 chilogrammi di cocaina diretto nel vesuviano: 5 anni al narcos Campanile

SULLO STESSO ARGOMENTO

Accusato di aver acquistato oltre 11 chili di “neve” dai paesi Bassi: Campanile Ferdinando incassa cinque anni di reclusione dinanzi al GIP di Napoli.

PUBBLICITA

Sospettato di essere stato il regista di un colossale giro di cocaina, rischiava di andare incontro a un pesante verdetto giudiziario. Il processo di primo grado scaturito da una indagine del GOA di Napoli che ha portato alla sbarra il narcos, Campanile Ferdinando ed altri narcotrafficanti eccellenti, come lo scafatese Vincenzo Starita ( condannato in un procedimento separato) si è invece risolto con una minima pena rispetto a quanto si poteva prevedere, visto che il PM aveva chiesto una condanna esemplare di 8 anni di reclusione.

Il narcotrafficante di Terzigno sulla cui testa pendeva l’accusa di essere stato nel 2018 l’acquirente di un carico di 11 chili di cocaina sequestrato a Trento, al termine del rito abbreviato è riuscito a cavarsela con una minima condanna a cinque anni di reclusione.

Questo il verdetto emesso dal GIP di Napoli in data odierna che ha accolto la tesi difensiva dei suoi difensori (avvocati Gennaro De Gennaro e Antonio Del Vecchio) ed ha escluso l’aggravante dell’ingente quantità sebbene si trattasse di un’importazione di notevole quantità di droga pari a 11 kg.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE