A Licola si masturba davanti scuola, carabinieri denunciano 40enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stava diventando il terrore di tanti genitori e in città già si temeva che la situazione potesse degenerare a discapito dell’integrità dei bambini.

Fortunatamente i Carabinieri della stazione di Licola – con l’aiuto dei cittadini e con una rapida indagine – sono intervenuti.

Sono circa le 15.30 quando a Licola di Pozzuoli, nei pressi della scuola dell’infanzia “Oriani” di Piazza San Massimo, un uomo si masturba all’esterno della propria auto. I passanti rimangono esterrefatti, chiamano il 112 e intanto riprendono quel tizio davanti la scuola.
I carabinieri acquisiscono ed esaminano i filmati degli smartphone e riescono ad individuare quel signore.



    Licola si masturba davanti scuola, indagini sul 40enne denunciato

    E’ un 40enne incensurato di Giugliano e i militari dell’Arma lo hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Indagini in corso per accertarsi se il 40enne non possa aver agito anche altrove.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

    Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE