google news

Firenze, bomba alla pizzeria del clan Cuomo: arrestati i mandanti

Camorra e bombe a Firenze: arrestati i tre mandanti dell’attentato. Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Firenze, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo toscano, che ha coordinato le indagini della Squadra Mobile – ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre uomini ritenuti i mandanti dell’attentato compiuto, […]

    Camorra e bombe a Firenze: arrestati i tre mandanti dell’attentato.

    Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Firenze, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo toscano, che ha coordinato le indagini della Squadra Mobile – ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre uomini ritenuti i mandanti dell’attentato compiuto, mediante un ordigno esplosivo, all’ingresso del ristorante “Pizza, Cozze e Babà” in via Gabbuggiani a Firenze la notte del 23 febbraio 2021 di proprietà di esponenti del clan Cuomo di Nocera Inferiore.

    Tale azione, spiega la procura in una nota, si inserisce nel quadro di uno scontro tra clan camorristi rivali. Il giudice ha riconosciuto l’aggravante dell’agevolazione mafiosa. Gli esecutori materiali – secondo quanto emerso dalle indagini – sono i rivali del clan Cuomo recentemente condannati con sentenza di primo grado, a seguito di giudizio abbreviato. La pronuncia non è ancora definitiva. Le misure, unitamente a decreti di perquisizione, sono state eseguite, su delega della Dda, dagli appartenenti alla Squadra Mobile della Questura di Firenze in collaborazione con la Squadra Mobile di Salerno e il Reparto Prevenzione Crimine Campania.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV