Pianura: tenta una rapina in pizzeria, arrestato

Pianura. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati San Paolo e Pianura, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso una pizzeria di via Luigi Santamaria per la segnalazione di una rapina da parte di una persona armata. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato […]

google news

Pianura. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati San Paolo e Pianura, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso una pizzeria di via Luigi Santamaria per la segnalazione di una rapina da parte di una persona armata.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un uomo che, dopo aver tentato di asportare l’incasso dell’esercizio commerciale con la minaccia di una pistola, era stato bloccato dai dipendenti e da altri avventori i quali, dopo una colluttazione, erano riusciti a disarmarlo nonostante avesse esploso alcuni colpi di arma da fuoco.

LEGGI ANCHE  La messa per "l'anima benedetta" di Raffaele Cutolo e le polemiche social

Un 23enne napoletano con precedenti di polizia è stato arrestato per tentato omicidio, tentata rapina aggravata e porto e detenzione di arma clandestina.
L’arma, una pistola replica marca “Bruni” cal. 9, è stata sequestrata.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Primo appuntamento a Napoli della rassegna ‘Allena-menti’ dedicata allo sport

Primo appuntamento a Napoli della rassegna 'Allena-menti' dedicata allo sport: mercoledì 21 settembre Domani, mercoledì 21 settembre, si terrà a Napoli il primo appuntamento della...

Elezioni 2022, a Napoli 300 richieste di permessi elettorali nel settore trasporti

A Napoli l'Anm annuncia variazioni nel servizio metro e funicolari 

Napoli, accoltellato dal giovane rivale in amore: grave 22enne

Il ferito è ricoverato al Vecchio Pellegrini di Napoli: identificato e denunciato il suo aggressore è un 20enne di Montesanto

Superbonus 110, player chiedono video dei lavori in corso, protesta degli ingegneri campani

Superbonus 110, player chiedono video dei lavori in corso, protesta degli ingegneri campani: per i professionisti è richiesta offensiva In una nota diffusa dai cinque...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita