Napoli, in carcere i baby rapinatori terrore del Vomero

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, per i due baby rapinatori del Vomero è decisa la misura cautelare del carcere.

Stamane infatti i militari della Compagnia Carabinieri “Napoli-Vomero” hanno dato esecuzione ad una Ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Napoli all’esito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli con cui si applica la custodia cautelare in carcere nei confronti di due giovanissimi napoletani, un 20enne e un 23enne.

A carico dei quali sono stati ravvisati allo stato delle indagini gravi indizi di colpevolezza in ordine alla commissione di due violente rapine commesse le sere del 30 giugno e del 4 luglio, nel corso delle quali, con la complicità di un minore e pistola alla mano, si facevano consegnare denaro e telefoni cellulari da giovani vittime, fuggendo a bordo di scooter oggetto di furto.

    Il provvedimento trae origine da una tempestiva indagine condotta dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabiniere “Napoli-Vomero” avviata il 6 luglio quando i due giovani – dopo rocambolesca fuga a bordo di scooter – furono bloccati e arrestati in flagranza per una rapina a mano armata, perpetrata la stessa sera a danno di una coppia di giovani fidanzati; nell’occasione, fu denunciato a piede libero il complice minorenne.

     



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli pusher di El Salvador arrestato a Porta Capuana

    Napoli. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno...

    DALLA HOME

    Napoli pusher di El Salvador arrestato a Porta Capuana

    Napoli. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno arrestato un 29enne di El Salvador irregolare sul territorio nazionale con l'accusa di detenzione illecita e cessione di sostanza stupefacente. L'uomo è stato sorpreso in via Carbonara a cedere droga ad un altro individuo a bordo di uno scooter. Alla vista...

    Amalfi: avviati i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso di Valle dei Mulini

    Sono partiti i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso sovrastante l'ex mattatoio di Valle dei Mulini ad Amalfi. L'intervento, che ha un costo di circa 200mila euro, è stato promosso dall'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano con l'obiettivo di bonificare la parete rocciosa e consentire...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE