Summer Concert, un fitto calendario di appuntamenti tra il 29 luglio e il 4 agosto

Summer Concert, un fitto calendario di appuntamenti tra il 29 luglio e il 4 agosto Summer Concert è pronto a partire con un’altra settimana di appuntamenti con la musica classica, distribuiti tra la Reggia di Caserta, Teano, Casanova di Carinola e Piedimonte Matese. Si parte venerdì 29 luglio (ore 21) al Museo archeologico di Teano […]

google news
summer concert
Giovanni Paisiello

Summer Concert, un fitto calendario di appuntamenti tra il 29 luglio e il 4 agosto

Summer Concert è pronto a partire con un’altra settimana di appuntamenti con la musica classica, distribuiti tra la Reggia di Caserta, Teano, Casanova di Carinola e Piedimonte Matese.

Si parte venerdì 29 luglio (ore 21) al Museo archeologico di Teano con il concerto al pianoforte di János Balázs. Per il ciclo Pianofestival / György Cziffra Memorial Year l’artista eseguirà brani di Franz Liszt, Camille Saint-Saens, Sergey Rachmaninoff, Johannes Brahms, Manuel Ponce e Johann Strauss. Balázs è uno dei più acclamati giovani pianisti ungheresi: è stato insignito del Premio Kossuth, il più alto riconoscimento culturale del suo Paese.

Esponente della tradizione pianistica lisztiana, nel 2016 ha fondato il György Cziffra Festival con lo scopo di custodire e diffondere l’eredità artstica del grande pianista ungherese. Nel 2021, centesimo anniversario della nascita di György Cziffra, il Governo dell’Ungheria lo ha riconosciuto quale evento commemorativo ufficiale, realizzando oltre 100 eventi, con altrettanti artisti, in 36 città di 15 Stati asiatici, americani ed europei. Balázs è noto anche per la capacità di improvvisare attorno al repertorio classico, rendendolo accessibile e accattivante ad un’ampia platea, seguendo, per questo, le orme di Franz Liszt e György Cziffra.

Sabato 30 luglio alle 20.30 l’appuntamento è a Casanova di Carinola, nel Convento di S. Francesco. Per il ciclo Pocket Orchestra, il Duo Keira Pianoduo, eseguirà brani di Samuel Barber, Edward Grieg, Antonín Leopold Dvořák e Alexander Borodin. Costituito da Michela Chiara Borghese & Sabrina De Carlo, il duo è risultato vincitore, con distinzione, dell’Ibla Grand Prize World Music Competition ed è stato altresì premiato con la Silver Medal Winners – Outstanding Achievement ai Global Music Awards.

Doppio appuntamento domenica 31 luglio. Alle ore 11.30 alla Castelluccia nel Parco Reale della Reggia di Caserta musica regale con i Dodici Divertimenti di Giovanni Paisiello dedicati a Caterina II di Russia a cura del Wind Young Ensemble.

Sempre domenica 31 luglio ma alle ore 21 a Teano, presso il Museo Archeologico di Teanum Sidicinum, per il ciclo Etno & Colto / Piazzolla &C. l’Ensemble Hyperion eseguirà musiche di Alejandro Scarpino, Juan Caldarella, Astor Piazzolla, Carlos Gardel, Julián Plaza, Mariano Mores, Jakob Gade, Angel Gregorio Villoldo, Osvaldo Pugliese e Juan Carlos Cobian. Composto da Nicolas Maceratesi bandoneon, Roberto Piga violino, Bruno Fiorentini flauto, Guido Bottaro pianoforte, Danilo Grandi contrabbasso ed Hernan Godoy voce, l’ensemble che si è formato nel 1992, si dedica alla diffusione della musica di Piazzolla ed al Tango in generale, sia contemporaneo che tradizionale. Ha realizzato oltre mille concerti in Festival e Teatri di tutto il mondo.

Si torna in scena martedì 2 agosto (ore 21) a Piedimonte Matese, presso il Complesso di S. Domenico, per il ciclo Belcanto & Virtuosismo si esibirà il Duo Colbran, composto da Giulia Lepore soprano & Alba Brundo arpa. Il duo propone repertori che spaziano dalla lirica da camera a brani di ispirazione folcloristica del Novecento. Giovedì 4 agosto (ore 21), il concerto del Duo Colbran sarà replicato a Casanova di Carinola, nel Convento di S. Francesco.

La Rassegna è realizzata con il contributo del MIC – Direzione Generale Spettacolo e dalla Regione Campaniaai sensi del DM 27 Luglio 2017 e della ex LR 6/2007, fa parte del network culturale nazionale e regionale di Aiam e Mede si avvale della collaborazione della Direzione Regionale Musei Campania, dei Comuni Piedimonte Matese e Carinola e di vari organismi culturali: l’Associazione Sidicina Amici del Museo di Teano, il Club per l’ Unesco di Caserta,la Pro loco di Carinola, l’Associazione Amici di S. Francesco e Musicalia di Aversa.

L’ingresso ai concerti è con prenotazione con esclusione di quelli nelle chiese. Ci si può prenotare inviando una e-mail a info@autunnomusicale.com. Si riceverà una e-mail di risposta contenente il link per effettuare la prenotazione.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Alifana, nuovo treno per i pendolari casertani: farà 140 km all’ora

Il nuovo treno dell'Alifana sarà utilizzato sulla tratta Piedimonte – Napoli 

E’ caccia ai 5 banditi violenti di Afragola. Il video

I carabinieri nel rione Salicelle di Afragola hanno sequestrato o 1 pistola scacciacani k-italy calibro 8, priva di tappo rosso e completa di serbatoio vuoto e 1 fucile a canna mozza Benelli.

Napoli, task force dei vigili contro il parcheggio selvaggio a Fuorgirotta

Rimosse decine di auto in sosta selvaggia al Parco San Paolo di Fuorigrotta in occasione della partita del Napoli

Protesi dentali, quali sono quelle di ultima generazione

La perdita di uno o più denti all’interno della bocca è un problema di non poco conto tanto in età adulta quanto, se non...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita