Meteo Napoli e Campania, caldo e afa senpre più intensi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Meteo Napoli, la situazione di oggi prevede bel tempo con sole splendente per l’intera giornata, non sono previste piogge nelle prossime ore.

Durante la giornata di oggi la temperatura massima registrata sara’ di 31°C, la minima di 23°C, lo zero termico si attestera’ a 4492m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud-Sudest, al pomeriggio moderati e proverranno da Sudovest. Mare poco mosso.

Raggi ultravioletti a quota 9.4

I venti saranno sia al mattino che al pomeriggio moderati provenienti da Ovest-Sud-Ovest con intensità di circa 15km/h, alla sera deboli provenienti da Ovest con intensità di circa 7km/h. L’intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 9.4, corrispondente a 1015W/mq.



    Meteo Napoli e Campania da domani arriva Caronte

    Dopo Hannibal e Scipione arriva Caronte: da domani l’anticiclone invadera’ il nostro paese per almeno 10 giorni con temperature africane fino a 43/44 C all’ombra. Il team del sito http://www.iLMeteo.it, conferma l’arrivo della terza ondata di caldo e prevede per i prossimi giorni picchi di 43 C in Puglia, 37/38 C a Bologna, Ferrara e Terni, 41/42 C a Caltanissetta ed Oristano, 38 C a Firenze, 40 C a Cosenza, valori che potrebbero portare nuovi record per il mese di giugno.

    Leggi anche Meteomar Napoli e Campania

    Nel dettaglio: – Martedi’ 21. Al nord: sole e caldo in aumento, temporali sulle Alpi. Al centro: tutto sole e caldo. Al sud: cielo sereno ovunque. – Mercoledi’ 22. Al nord: nubi in aumento, lieve calo termico e qualche temporale anche in pianura. Al centro: tanto sole e caldo in aumento, primi 40 C in Sardegna.

    Al sud: sole prevalente, aumenta il caldo. – Giovedi’ 23. Al nord: soleggiato e molto afoso. Al centro: tante nuvole, lieve calo termico. Al sud: caldo insopportabile, primi picchi oltre i 40 C. – Tendenza. Caronte infiamma il centro-sud con picchi fino a 43-44 C, afa opprimente al nord; il caldo potrebbe durare fino alla fine del mese o oltre.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Operaio di Casoria morto in un’azienda di Marcianise: aperta un’inchiesta

    La Procura di Santa Maria Capua Vetere indaga per omicidio colposo su un infortunio mortale sul lavoro avvenuto l'11 aprile scorso in un'azienda della zona industriale Nord di Marcianise (Caserta), dove ha perso la vita l'operaio Carlo Amendola, 53enne di Casoria L'uomo è stato travolto da un macchinario, riportando gravi...

    Afragola: bambino autistico presente a scuola e centro riabilitativo contemporaneamente, la madre denuncia

    Un bambino autistico di Afragola risultava presente a scuola e al centro di riabilitazione contemporaneamente, durante le ore delle sue terapie. A denunciare la vicenda è la madre del piccolo Andrea, già vittima di discriminazione in una scuola paritaria del comune qualche anno fa. Doppie presenze e attività fantasma: "Mio figlio...

    Truffa un 91enne a Biella e scappa in treno: fermato napoletano

    Un uomo proveniente da Napoli viaggia fino a Biella con l'intento di ingannare un anziano attraverso la simulazione di un incidente fittizio. Approfittando della buona fede della vittima, il truffatore riesce a convincerlo a consegnargli una somma di denaro sotto falso pretesto. Tuttavia, grazie alla rapida indagine condotta dai carabinieri...

     Aversa, aveva il foglio di via: sorpreso di nuovo a spacciare. Arrestato

    I Carabinieri della Stazione di Aversa, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un 35enne di Sant'Arpino per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine e con precedenti per spaccio, era da tempo sotto osservazione da parte dei Carabinieri...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE