HomeCampaniaMarcianise, sferra pugno al controllore, sfonda il vetro con una spranga e...

Marcianise, sferra pugno al controllore, sfonda il vetro con una spranga e poi fugge

google news

Marcianise. Ha sferrato un pugno al controllore, poi con una spranga ha sfondato il vetro della portiera del bus. E’ accaduto in provincia di Caserta.

Un giovane extracomunitario, di circa 30 anni, subito dopo l’aggressione e’ fuggito facendo perdere le tracce. L’episodio sulla linea Mondragone-Castel Volturno. L’uomo, in compagnia di tre amici, era salito a bordo del bus di Air Campania alla fermata di Torre di Pescopagano. Inizialmente non voleva pagare il biglietto.

Ne e’ nata una prima discussione con il verificatore che lo ha richiamato all’acquisto del ticket. Quando il bus, poi, e’ giunto a Pinetamare i suoi amici hanno chiesto con insistenza all’autista di essere accompagnati a Napoli. L’operatore ha provato a spiegare che quella linea era diretta a Castel Volturno. Ne e’ nato un secondo battibecco.

I toni si sono accesi, il verificatore – secondo la versione fornita dall’azienda di trasporti – ha tentato di fare ragionare i giovani dando loro indicazioni per raggiungere Napoli. Ma all’improvviso il giovane, sbucato dalle spalle dei suoi compagni, ha sferrato un pugno in pieno volto al controllore.

L’autista ha immediatamente fermato il bus. Il trentenne ne ha approfittato per scendere. Una volta a terra ha preso una spranga di ferro ed ha sfondato il vetro della portiera del bus, per poi darsi alla fuga con gli altri tre. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che stanno indagando sull’accaduto.

“Sono gesti intollerabili, di barbara violenza. Non è il primo episodio di aggressione ai danni dei nostri operatori, ai quali esprimo vicinanza e solidarietà. Tra l’altro si è verificato sulle nuove linee riattivate in provincia di Caserta lo scorso 2 maggio. Sporgeremo denuncia contro questi delinquenti. Spero che le forze dell’ordine individuino presto gli autori” , ha commentato l’amministratore unico di Air, Anthony Acconcia.

Internapoli

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Napoli, armato di coltello minaccia e tenta di violentare una ragazza: arrestato

Napoli. Armato di coltello ha aggredito una ragazza e l'ha trascinata nel suo appartamento, per poi molestarla fisicamente. E' successo ieri sera nel centro storico...

Carabiniere alla festa con pregiudicati, il Tar annulla il trasferimento

Il Tar Puglia ha annullato il trasferimento da Modugno, nel Barese, a Napoli, disposto circa un anno fa nei confronti di un carabiniere, per...

Arzano, comune sull’orlo del fallimento: si va verso il predissesto finanziario

Arzano. Comune sull'orlo del fallimento, si va verso il predissesto finanziario. A rendere pubblica la notizia l’assessore al Bilancio, Giuseppe Vitagliano. In vista dell’approvazione...

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita