L’Ucraina conquista l’Eurovision, Mahmood e Blanco sesti

eurovision
google news

L’Ucraina conquista l’Eurovision Song Contest.

Il televoto ha premiato la Kalush Orchestra, arrivata quarta secondo la giuria degli esperti. Mahmood e Blanco con “Brividi” si sono piazzati al sesto posto, deludendo le aspettative.

A chiudere la classifica delle 25 nazioni, la Germania con zero punti.
La Kalush Orchestra, che era in gara con Stefania, ha trionfato all’Eurovision con 631 voti, 192 ricevuti dalle giurie dei diversi paesi e ben 439 tramite il televoto.

Al secondo posto il Regno Unito. Nelle ore precedenti alla finale, anche il presidente Zelensky aveva invitato a votare per la Kalush Orchestra.

Ed è stato il pubblico da casa a portare dritti al primo posto il gruppo che, qualche ora prima, dopo la sua esibizione, aveva anche lanciato un appello per la liberazione dell’Ucraina: “Aiutatate l’Ucraina e Mariupol, aiutate Azovstal!”. Gioisce sui social il presidente Zelensky: “Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui