google news

Ischia: notte di violenze in un’abitazione dell’isola. Carabinieri arrestano 33enne

#Ischia: notte di #violenze in un'abitazione dell'isola. Carabinieri arrestano 33enne incensurato per violazione di domicilio, lesioni gravi e minacce

    Ischia: notte di violenze in un’abitazione dell’isola. Carabinieri arrestano 33enne incensurato per violazione di domicilio, lesioni gravi e minacce

    Già quattro anni fa era stato allontanato dai genitori. Lui, un 33enne incensurato di Forio d’Ischia, aveva sconvolto la vita di una famiglia per bene con atteggiamenti violenti e vessatori. Questa notte i Carabinieri della Stazione di Forio lo hanno arrestato per violazione di domicilio, lesioni plurime gravi e minaccia continuata.

    Due giorni fa l’uomo aveva tentato di entrare in casa scavalcando il cancello per poi fuggire. Stanotte è riuscito nel suo intento e si è introdotto nell’abitazione.

    Il 33enne, armato di mazza in alluminio, ha colpito violentemente suo padre, sua madre e le sue 2 sorelle. Attimi di terrore in casa con l’uomo che pretendeva di restare, non c’era possibilità di dialogo. Il papà è riuscito faticosamente a cacciarlo ma questo non ha fermato la furia del figlio. Il 33enne, infatti, con un mattone di quelli rossi ha colpito più volte la porta di ingresso per poi tentare di entrare dalla finestra. Ha infranto i vetri che hanno ferito al volto suo padre. Tra il sangue che grondava e le urla dei parenti si sentono le provvidenziali sirene dei carabinieri. Lui scappa ma per i militari è semplice rintracciarlo. Il figlio violento era infatti al pronto soccorso.

    Anche lui, nel tentativo violento di entrare in casa, si era ferito alle mani. I Carabinieri hanno atteso che il personale medico prestasse le cure necessarie al 33enne e poi lo hanno arrestato. Nell’auto dell’aggressore rinvenuta e sequestrata l’arma in alluminio utilizzata. I genitori dell’arrestato e le sue due sorelle se la sono cavata con lesioni giudicate guaribili fino a 10 giorni.

    2 Commenti

    I commenti sono chiusi.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV