HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, le Torri Aragonesi a rischio crollo: recintate con reti metalliche

Napoli, le Torri Aragonesi a rischio crollo: recintate con reti metalliche

Le Torri Aragonesi di via Marina a #Napoli, a causa del rischio di crollo, sono state transennate e ingabbiate dalle reti metalliche da operai specializzati
google news
napoli torri aragonesi
torri aragonesi a via marina

Napoli. Le Torri Aragonesi di via Marina a Napoli, a causa del rischio di crollo, sono state transennate e ingabbiate dalle reti metalliche da operai specializzati affiancati dai tecnici della Soprintendenza mentre tutta l’area è stata transennata con il nastro rosso come segnalato dall’attivista Vincenzo Papa.

Erano state restaurate e riconsegnate alla città due anni fa, nell’ambito del progetto Monumentando.

“Non c‘è pace per questi torri il cui fossato poco tempo fa, anche su nostra sollecitazione, è stato ripulito da tonnellate di rifiuti, tra cui avanzi di cibo gettati via dai senzatetto e dagli utenti della mensa che si trova in zona.”- commentano i consiglieri di Europa verde, quello regionale Francesco Emilio Borrelli, e quello della Municipalità II Salvatore Iodice, -“Le Torri Aragonesi erano state restaurate ma ora rischiano di crollare e sono ingabbiate in delle reti metalliche. Ora chiediamo spiegazioni. Povere torri, povero il nostro patrimonio trattato in modo indegno.”

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Bilancia fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 5 luglio è quello della Bilancia   Ariete Pappa e ciccia con il partner, il weekend concluso solo ieri mattina all’alba...

Allarme De Luca: “Centinaia medici positivi a Covid, problemi negli ospedali”

"Il personale sanitario è in buona parte positivo al Covid. Quindi manca la presenza dei medici negli ospedali già oggi. Abbiamo centinaia di positivi"....

Capri, recuperata la salma del turista americano scomparso

Sono durate quasi 10 ore a Capri le operazioni di recupero del corpo senza vita del turista americano Adam Gabriel Kreysar. Era arrivato sabato...

Napoli, Cirica (Ospedale Betania): “Basta aggressioni nei Pronto Soccorso, serve monitoraggio”

“Le aggressioni al personale del nostro Pronto Soccorso, come a quelli di altri presidi dell’area metropolitana di Napoli non si contano più. C’è un’escalation...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita