Quinto appuntamento con Le mille e una Napoli al teatro Trianon Viviani

Quinto appuntamento con #LemilleeunaNapoli: Amore, passione e gelosia nella conferenza cantata di Francesca Colapietro e Mariano Bellopede al teatro #TrianonViviani

Le mille e una Napoli
Le mille e una Napoli_ Francesca Colapietro

Quinto appuntamento con Le mille e una Napoli: Amore, passione e gelosia nella conferenza cantata di e Mariano Bellopede al teatro

Giovedì 21 aprile ore 20.00 al teatro Trianon Viviani, proseguono gli appuntamenti tematici de Le mille e una Napoli, ciclo di racconti-concerti, inserito nell’ambito delle Conferenze cantate.

Le conversazioni-concerto, nate da un’idea del direttore artistico Marisa Laurito, tra canzoni, aneddoti e poesie, vogliono narrare il fascino del capoluogo partenopeo. Il tema del quinto appuntamento è Amore, passione e gelosia, in scena Francesca Colapietro (voce), Mariano Bellopede (pianoforte e arrangiamenti musicali), Luigi Fiscale (basso e contrabbasso), Marco Fazzari (batteria). I testi sono di Carmine Borrino; la voce fuori campo di Gino Curcione; special guest della serata sarà Marco Morandi. Costo del biglietto 10 euro; ridotto 7 euro riservato agli studenti. I ticket sono acquistabili su www.azzurroservice.net

La quinta conversazione-concerto di Mariano Bellopede e sarà un percorso nella canzone napoletana attraverso brani che raccontano l’amore, anche nelle sue declinazioni più estreme: passione e gelosia. Si parlerà di amore platonico, passionale, di amore frivolo, ma anche dell’amore che va via. Fil rouge del percorso sarà la canzone È frennesia, cantata al Festival di da Maria Paris, che racchiude nel suo testo i tre i temi della conferenza. Tra le canzoni che parlano di gelosia, La nova gelosia, conosciuta anche come Fenesta co sta nova gelosia e Canzone di Afragola, di autore anonimo, riscoperta da Roberto Murolo, e ripresa in seguito da tanti altri grandi artisti; e ancora Freva ‘e gelusia (versi di Alfonso Chiarazzo).
Non mancheranno, nel percorso musicale realizzato di Bellopede e Colapietro, anche i grandi classici della canzone napoletana quali Passione, Indifferentemente e un omaggio a Massimo Troisi con ‘O ssaje comme fà ‘o core, i versi scritti a quattro mani con Pino Daniele.

LEGGI ANCHE  Napoli, vuole entrare all'Asl senza tampone e rompe vetro: medico ferito

Nel corso della serata interverrà Marco Morandi, artista da sempre legato a Napoli, città dove i suoi genitori, Gianni Morandi e Laura Efrikian, si sono conosciuti e innamorati sul set del film In ginocchio da te. L’artista per l’occasione duetterà con Francesca Colapietro nel brano Cu’mme! di Mia Martini e Roberto Murolo e porterà sul palco un’inedita Ninna Nanna, tradotta per l’occasione in lingua napoletana.

Gli eventi de proseguiranno il 18 maggio le villanelle; si chiude il 26 maggio con l’Ironia nella canzone napoletana.