Aggiornato -

19 Agosto 2022 - 01:06

Aggiornato -

venerdì 19 Agosto 2022 - 01:06
HomeCronaca CasertaA Caserta inaugurata la nuova villetta Padre Pio

A Caserta inaugurata la nuova villetta Padre Pio

A #Caserta inaugurata la nuova #villetta #PadrePio: un'area multifunzionale di 1200 mq molto attesa in città
google news
villetta padre pio _caserta (1)
Foto dal web_Viletta Padre Pio a Caserta

A Caserta inaugurata la nuova villetta Padre Pio: un’area multifunzionale di 1200 mq molto attesa in città

Ad un anno dall’inizio dei lavori, è stata inaugurata a Caserta, in pieno centro cittadino, la nuovissima “Villa di Padre Pio”, spazio per i cittadini di tutte le età che il Comune ha voluto fortemente rinnovata grazie ai fondi europei per 1,6 milioni di euro intercettati dall’ente attraverso la Regione Campania e il programma Pics (Programmi Integrati Citta’ Sostenibili).

Un’area multifunzionale di 1200 mq dotata di un moderno impianto di irrigazione con recupero delle acque piovane, con fontana a raso e l’inserimento di nuovi elementi di arredo urbano e di un bagno autopulente a gettoni, con un sistema di videosorveglianza con 13 telecamere collegato alla sala operativa della Polizia Municipale; un’area che fa felici bambini visto il parco giochi installato, gli anziani, gli amanti della lettura vista la presenza di una casetta con tanto di libri da poter prendere in prestito e leggere sulle panchine; e che rispetta gli obiettivi della transizione ecologica, visto che tre panchine sono dotate di pannello fotovoltaico ed ingressi Usb per chi vuole caricare il cellulare o per gli studenti che volessero usare il pc per studiare.

Presenti al taglio del nastro il sindaco di Caserta Carlo Marino, gli assessori comunali, il vescovo di Caserta Pietro Lagnese e l’assessore regionale al Governo del Territorio Bruno Discepolo.

“Oggi è una giornata importante – ha spiegato il sindaco Marino – perché riconsegniamo alla città di Caserta un’area di gioco, inclusione, socialità e svago moderna ed efficiente. Un’ opera di rigenerazione urbana che ha una assoluta valenza sociale e rappresenta un passo fondamentale nel miglioramento della qualità della vita del capoluogo. Ricorderanno tutti le condizioni di degrado in cui l’area versava ormai da anni, era necessario intervenire e noi lo abbiamo fatto concretamente e bene. Oggi la villetta di Padre Pio è un piccolo gioiello, un vero e proprio parco verde inclusivo, privo di barriere architettoniche, un luogo d’incontro bello e sicuro per bambini, genitori e nonni. E sono certo – ha aggiunto Marino – che saremo in grado, tutti insieme, di mantenerla in condizioni perfette perche’ le prime sentinelle saranno proprio i fruitori di questo spazio unico nel centro cittadino. Dobbiamo insegnare ai nostri figli a voler bene alla loro città e a rispettarla, a partire dai piccoli gesti quotidiani. Io sono fiducioso”.

Marino ha annunciato che sono in corso colloqui con associazioni di forze dell’ordine, forze armate e altri gruppi per “coinvolgere la cittadinanza nella vigilanza attiva dell’area e per l’organizzazione di iniziative e attivita’, ripetendo dunque l’esperienza gia’ fatta con altri spazi pubblici cittadini, come villetta Giaquinto, da anni gestita fa un comitato di cittadini.

Villetta Padre Pio era molto attesa in citta’; i lavori erano stati preceduti da polemiche sul taglio degli alberi, che pero’ non c’e’ stato. “Gli alberi sono stati solo sottoposti ad una potatura che non si faceva da anni” ha detto l’assessore ai lavori pubblici Massimiliano Marzo; vicino ad ogni albero è stato posto un paletti – tredici in tutto – con il codice Qr per poter avere informazioni sulla pianta”.

Soddisfatta l’assessore alla transizione ecologica Carmela Mucherino secondo cui “questa piazza rappresenta bene come vogliano trasformare la città, rendendola sostenibile dal punto di vista ambientale ma anche funzionale per i cittadini”.

Per Enzo Battarra, assessore comunale alla Cultura, “socialità e cultura si sposano bene nella nuova villetta. E’ bello sapere che tanta gente potrà godersi del tempo leggendo un buon libro in pieno centro cittadino”. 

Gustavo Gentile
Gustavo Gentilehttps://www.cronachedellacampania.it
Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Pesci fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 19 agosto è quello dei Pesci Ariete La passione si veste di possessività, vi attaccate alla persona amata quasi fosse...

Superenalotto, il jackpot a 257,2 milioni di euro. TUTTE LE QUOTE

Nessun '6' né '5+' al concorso di oggi del Superenalotto. Realizzati nove 5 da 28mila euro. Alla prossima estrazione il jackpot a disposizione del...

Sorrento, arriveranno tra 48 ore i dati Arpac su divieto balneazione

Sorrento. Entro 48 ore si sapra' se il divieto di balneazione, scattato lo scorso 13 agosto in due tratti di costa a Sorrento e...

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 agosto: BARI 76 59 86 84 25 CAGLIARI 72 67 07 17 82 FIRENZE 77 88 44 71 39 GENOVA...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita