Mondragone, anziano salvato dall’investimento grazie all’intervento dei vigili

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mondragone. Rischiava di essere investito dalle auto l’uomo di quasi cento anni trovato a terra, insanguinato, vicino alle buste della spesa e salvato dalla Polizia Locale di Mondragone, in provincia di Caserta.

Il quasi centenario, una volta fatta la spesa, forse a causa di un malore, e’ sbandato sulla Domiziana, ed e’ caduto a terra rischiando anche di essere investito da un’auto.

Gli agenti del comandante David Bonuglia, due poliziotti del nucleo “Infortunistico Interventi Vari”, impegnati, in un servizio predisposto per la prevenzione di incidenti stradali e di reati predatori sonio stati attirati dalla sua sagoma. Dopo avere messo in sicurezza la zona, l’anziano e’ stato soccorso prima da un agente donna in servizio al Comando PL di Mondragone e poi dai sanitari del 118, giunti poco dopo.

    Il personale medico e paramedico, avendolo trovato tutto insanguinato, ha disposto subito il suo trasferimento nella Clinica Pineta Grande mentre la Polizia Locale, dopo averlo identificato, ha provveduto ad avvertire la famiglia. Per fortuna i sanitari della clinica non hanno ritenuto necessario ricoverarlo: le condizioni di salute dell’anziano, infatti, non destano preoccupazioni.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, in Prefettura la riunione su Marano e movida napoletana

    Napoli.Si è tenuta ieri pomeriggio a Napoli la riunione...
    DALLA HOME

    Oroscopo di oggi 24 maggio

    Oroscopo di oggi 24 maggio: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete Oggi, la Luna in Leone ti incoraggia a esprimerti con sicurezza e passione. Approfitta di questa energia per condividere le tue idee e mettere in luce i tuoi talenti. Toro La Luna in Leone ti invita a concentrarti sul tuo...

    Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

    Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE