Caro carburante: a Napoli controlli della Guardia di Finanza sugli aumenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Caro carburante: a Napoli controlli della Guardia di Finanza sugli aumenti. Blitz contro pratiche commerciali scorrette legate a conflitto

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli sta effettuando controlli “a tappeto” su tutto il territorio nel settore delle accise nei confronti degli operatori economici che svolgono attività commerciale nel comparto, al fine di contrastare eventuali pratiche commerciali scorrette di contrabbando legate all’impennata dei prezzi verificatasi anche a seguito dell’inizio del conflitto russo – ucraino.

I servizi sono condotti su strada in particolare attraverso il controllo di automezzi adibiti al trasporto di prodotti petroliferi e presso i distributori stradali.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE