HomeCronaca di CasertaCapodrise, picchiava i genitori per i soldi della droga: arrestato 27enne

Capodrise, picchiava i genitori per i soldi della droga: arrestato 27enne

Il giovane di 27 anni aveva addirittura rotto il bastone utilizzato dalla madre per deambulare in casa
google news

I militari della Stazione Carabinieri di Marcianise hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare, applicativa della custodia in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di C.P.A. 27 anni di Capodrise, gravemente indiziato dei reati maltrattamenti in famiglia aggravati, lesioni personali aggravate, tentata estorsione e rapina continuata, delitti consumati ai danni del padre convivente.

Il provvedimento è conseguente all’attività investigativa svolta dai militari della Stazione Carabinieri di Marcianise, su delega della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, indagini originate dalla denuncia presentata dalla persona offesa.

Le indagini, sviluppate attraverso la tempestiva escussione della vittima e delle persone informate sui fatti, nonché l’acquisizione di certificazione medica, hanno permesso di documentare le condotte dell’indagato il quale, pressoché quotidianamente, sottoponeva il genitore a vessazioni ed aggressioni allo scopo di farsi consegnare le somme di denaro necessarie per l’acquisto di sostanze stupefacenti, condotte caratterizzate anche da danneggiamenti di arredamenti domestici e, in un’occasione, persino nella distruzione del bastone da passeggio utilizzato della madre gravemente malata.

Le condotte, protrattesi per due anni, hanno spinto la vittima, ormai esausta e seriamente preoccupata per la propria incolumità, a chiedere l’intervento dell’Autorità. In considerazione del pericolo di future ulteriori analoghe condotte e per l’elevata probabilità di reiterazione delle stesse, veniva richiesta ed applicata la misura cautelare. A seguito delle operazioni di rito, l’arrestato è stato rinchiuso presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Gustavo Gentile
Gustavo Gentilehttps://www.cronachedellacampania.it
Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Capri, recuperata la salma del turista americano scomparso

Sono durate quasi 10 ore a Capri le operazioni di recupero del corpo senza vita del turista americano Adam Gabriel Kreysar. Era arrivato sabato...

Napoli, Cirica (Ospedale Betania): “Basta aggressioni nei Pronto Soccorso, serve monitoraggio”

“Le aggressioni al personale del nostro Pronto Soccorso, come a quelli di altri presidi dell’area metropolitana di Napoli non si contano più. C’è un’escalation...

Napoli, smantellati gli ormeggi abusivi di Mergellina: 2 denunciati

Napoli, smantellati gli ormeggi abusivi di Mergellina. Stamattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando e personale della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Napoli...

Caserta, finto cliente per rapinare prostitute: arrestato un 30enne

Caserta. Finto cliente per rapinare prostitute: arrestato giovane di Villa Literno. Nella stessa serata del 17 giugno scorso ha rapinato due giovani prostitute a Ischitella,...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita