Boscotrecase, muratore ucciso a colpi di pistola

L'uomo si chiamava Gaetano Ariosto. Aveva 48 anni e risiedeva a Napoli

google news

Omicidio nel napoletano nel territorio del comune di Boscotrecase.

Nel primo pomeriggio un uomo, Gaetano Ariosto, 48 anni di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato colpito da un colpo d’arma da fuoco ed è deceduto prima ancora dell’arrivo dei soccorsi. Sul posto, in via Rio, intorno alle 15,30 sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata.

Presente anche il magistrato di turno, in corso le indagini per ricostruire la dinamica dei fatti. La vittima faceva il muratore saltuariamente.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Omicidio al Rione Traiano, ucciso 53enne

la vittima dell'omicidio al rione Traiano è il 53 enne Sergio Carparelli

Ferrara attacca Cassano: “Taci, mentre noi vincevamo prendevi ancora il biberon”

L'ex difensore del Napoli a gamba tesa: "Diego non avrebbe mai voluto uno come te"

Napoli, pistole a casa di un insospettabile: arrestato

I falchi della Squadra mobile hanno arrestato nella zona dei Decumani, il 26enne Marco Marcelleti

Droga nello zainetto: arrestato 34enne di Varcaturo

I carabinieri hanno arrestato Carlo Siviglia: aveva 120 grammi di marijuana nello zainetto

IN PRIMO PIANO

Pubblicita