Windtre: in Campania la fibra ultraveloce arriva ad Afragola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Windtre preme sull’acceleratore della velocità digitale in Campania e porta la rete di Open Fiber anche ad Afragola, uno dei maggiori centri dell’entroterra napoletano. L’azienda guidata da Jeffrey Hedberg, in linea con l’obiettivo di collaborare al superamento del digital divide, estende ulteriormente la copertura in fibra Ftth sul territorio regionale: la super fibra ‘Top Quality Network’ consente infatti di supportare i servizi digitali più evoluti, con la massima velocità attualmente disponibile, una maggiore affidabilità e un minor tempo di latenza, grazie alla tecnologia Fiber-To-The-Home (Ftth).

“L’ulteriore estensione della super fibra Ftth in Campania – sottolinea Gianluca Corti, chief commercial officer – garantisce a cittadini e imprese un servizio di connettività con il massimo delle performance disponibili per velocità, qualità e affidabilità.

La rete in fibra ottica – continua il manager – rappresenta un’infrastruttura di primaria importanza, fondamentale per sostenere il tessuto produttivo e favorirne l’evoluzione attraverso le soluzioni digitali. La nostra rete ultrabroadband ‘Top Quality Network’ abilita una serie di soluzioni all’avanguardia considerate ormai essenziali nella nostra vita quotidiana, soprattutto da chi studia o lavora da casa, oltre a supportare i servizi evoluti nell’ambito dell’intrattenimento, dalla fruizione di contenuti in streaming e on-demand, come il calcio, al gaming online”.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Punta Campanella, due giornate per la tutela dei delfini

Il 20 e il 21 maggio si è tenuto il Corso di Doplhin watching nell'ambito del progetto europeo Life Delfi. Coinvolti pescatori e altri operatori del mare. In fase di sperimentazione nuovi dissuasori realizzati con l'intelligenza artificiale. Terranno i delfini lontani dalle reti da pesca. Imparare ad avvistare i delfini...

Campi Flegrei, nuova scossa di magnitudo 3.4 alle 8:28. Avvertita a Napoli, scuole evacuate a Procida

Alle 8:28 di questa mattina, una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 ha colpito i Campi Flegrei, con l'epicentro a una profondità di 4 chilometri, secondo quanto riportato dall'INGV. Numerose segnalazioni sui social hanno riferito anche di un forte odore di zolfo percepito nell'aria sin dalle prime ore del...

CRONACA NAPOLI