Succede a #Salerno, dove un 39enne è stato arrestato dalla Polizia di Stato nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacente.






Continua a vendere anche se agli arresti per spaccio. Succede a SALERNO, dove un 39enne è stato arrestato dalla Polizia di Stato nella flagranza del reato di detenzione a fini di di stupefacente.

Agenti della Squadra mobile della Questura salernitana, sezione Criminalità diffusa, sono intervenuti a seguito di numerose segnalazioni di un’attività di spaccio che l’uomo svolgeva nella propria abitazione, dove dal 1° dicembre 2021 era sottoposto agli arresti poiché già responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti hanno eseguito una perquisizione trovando in casa sei involucri contenenti cocaina, un bilancino elettronico con l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente e 100 euro in contanti, somma considerata frutto dello spaccio. Gli agenti hanno quindi arrestato il 39enne ponendolo a disposizione dell’autorità giudiziaria che ne ha ordinato la collocazione agli arresti presso il proprio domicilio, in attesa del provvedimento di convalida.



Salernitana, Walter Sabatini nuovo Direttore Sportivo

Notizia precedente

Arpac, in Campania è balneabile il 97% del mare

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..