#PuntaCampanella leader in #Campania del volontariato europeo. L’Area Marina Protetta è stata accreditata come coordinatrice di attività e progetti Esc






del volontariato europeo. L’Area Marina Protetta è stata accreditata come coordinatrice di attività e progetti Esc (European solidarity corp), terza in graduatoria in Italia, unica nella regione.

accreditata come organizzazione LEAD per i prossimi anni di finanziamenti europei nel settore della formazione e del volontariato europeo.

La buona notizia arriva direttamente dall’Agenzia Nazionale per i Giovani che ha accreditato soltanto 20 organizzazioni Lead ( guida, coordinamento) in Italia, tra enti e associazioni.

Il Parco Marino della costiera si è classificato al terzo posto assoluto in Italia ed è l’unico accreditato nell’intera regione.

Le attività rientrano nei progetti ESC ( european solidarity Corp), Corpo Europeo di Solidarietà.

L’Amp ha per anni organizzato e gestito il Project Mare, una sorta di Erasmus del mare e dell’ambiente, ma anche altre attività di volontariato e formazione con giovani stranieri e italiani.

Con l’accreditamento quale Lead, unico in Campania, l’obiettivo è ora quello di guidare e coordinare iniziative simili anche in altri Parchi e Aree Marine Protette della regione, esperienze già in parte realizzate negli anni scorsi.



Amianto in Fincantieri: risarcimento da un milione di euro ai familiari di un operaio morto

Notizia precedente

Qualiano, deve scontare 4 anni per droga: arrestato

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..