I suoi piatti da Oscar, le stelle Michelin in Italia e all’estero, l’innovazione e i prodotti della tradizione campana, pugliese e italiana impreziositi dai sapori delle spezie asiatiche: a #3C Pino Lavarra lo chef stellato che lavora a Doha e sogna l’Italia campione del mondo in Quatar







I suoi piatti sono gioielli, vere e proprie opere d’arte. A in il grande Pino Lavarra ha portato l’innovazione e la tradizione culinaria della sua terra. A #3C l’arte delle sue prelibatezze preparate tra una slow motion nel deserto e le cucine di grandi ristoranti.

Pino Lavarra, originario di Putignano in provincia di Bari, è vissuto molti anni a Ravello, in Costiera Amalfitana, prima di trasferirsi ad Hong Kong e poi a in dove lavora attualmente.

Lo scorso anno ha cucinato per il Presidente Sergio Mattarella, in viaggio ufficiale in Quatar.

pino lavarra

Pino Lavarra e il presidente Sergio Mattarella

Pino Lavarra è al 59esimo posto della The best chef che valuta i più grandi maestri della cucina mondiale.

Architettura, colori e sapori fanno dei suoi piatti delle vere e proprie opere d’arte. ‘A colazione con …’ racconta la sua ricerca di innovazione legata a prodotti tradizionali italiani e la sua vita da chef ‘stellare’ tra la sabbie del deserto di Doha e i resort del Golfo Persico. Il suo desiderio per il 2022 è l’Italia campione del mondo in Quatar.



A Napoli nasce la via dell’Amore: “Please kiss”

Notizia precedente

Incidente mortale tra Scafati e Angri: autostrada chiusa

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..