Vaccino: superate le 100 milioni di somministrazioni in Italia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 100.083.572 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate finora in Italia, il 95,2 per cento di quelle consegnate pari a 100.083.572 di cui 74.063.881 di Pfizer/BioNtech, 17.722.647 di Moderna, 11.544.617 di Vaxzevria-AstraZeneca e 1.843.590 di Janssen.

Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 45.835.370 pari all’84,86 per cento della popolazione over 12. E’ quanto emerge dal bollettino sull’andamento della campagna di vaccinazione a cura della presidenza del Consiglio, del ministero della Salute e della struttura commissariale per l’emergenza sanitaria, aggiornato alle ore 09:14 di oggi.

Il totale dei guariti da al massimo 6 mesi è di 364.124, lo 0,67 per cento della popolazione over 12. Sono state, poi, somministrate 9.871.725 dosi addizionali/richiamo (booster) al 48,04 per cento della popolazione potenzialmente oggetto di tali somministrazioni, che hanno ultimato il ciclo vaccinale da almeno cinque mesi.

    Ad aver ricevuto almeno una dose di Vaccino sono 47.501.706, pari all’87,95 per cento della popolazione over 12. Il totale con almeno una dose sommata ai guariti da al massimo 6 mesi e’ di 47.865.830, l’88,62 per cento della popolazione over 12.






    LEGGI ANCHE

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE