Pharmexpo Napoli



Napoli. “Un appuntamento importante che ritorna dopo due anni in un momento in cui la farmacia ha mostrato il suo indispensabile ruolo nella sanità di prossimità e in questo contesto le è stato riconosciuto un nuovo ruolo di prevenzione a partire dalla possibilità di effettuare e poi le vaccinazioni, un atto professionale che era del medico e oggi appartiene anche a noi farmacisti. Sarà un’occasione per ripercorrere il lavoro straordinario svolto in questi mesi dai farmacisti di comunità e pubblici”.

Così Vincenzo Santagada, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di e assessore comunale alla Salute, introduce l’appuntamento con la tredicesima edizione di Pharmexpo – la fiera B2B del settore farmaceutico, l’unica manifestazione del Centro-Sud Italia dedicata al settore – in programma a dal 26 al 28 novembre 2021 (venerdì e sabato 10-18:30, domenica 9:30-15) nei padiglioni 5 e 6 della d’Oltremare (viale Kennedy, 52).

ADS

Colonna portante della kermesse è la formazione del farmacista: partecipando e seguendo i corsi in programma durante la tre giorni si accederà a 50 crediti fad. “Confrontarci in presenza e non più con la mediazione digitale e – prosegue Santagada – fare formazione, una formazione sempre più innovativa che cerca di disegnare un nuovo modello del ruolo del farmacista e della farmacia nella nuova sanità territoriale, rappresentano un segnale di incoraggiamento della ripartenza del sistema salute nella nostra regione. Al centro della fiera ci sarà il farmacista, il confronto tra colleghi che provengono da esperienze differenti e questo sarà un modo per far sentire la nostra voce e partecipare attivamente alla revisione della sanità territoriale regionale”.

LEGGI ANCHE  Napoli, mascherine sulla targa per eludere la Ztl: 4 denunciati

Non mancheranno approfondimenti sulla farmacia ai tempi del -19. Tra i numerosi appuntamenti in programma occhi puntati, in particolare, su ‘La transizione verso gli integratori del futuro è cominciata!’ che vedrà, domenica alle 10:30 nella sala Ischia, la partecipazione di Santagada, di Alberto Ritieni e Riccardo Iorio. Pharmexpo, realizzata in stretta collaborazione con Ordine dei Farmacisti, Federfarma e con la Facoltà di Farmacia per una interdisciplinarità ideale, riserva infatti un’attenzione mirata agli integratori alimentari. Tra gli eventi che si susseguiranno tra venerdì e domenica ci sarà anche, sabato alle 10:30, la cerimonia di premiazione del XVI premio Farmaffari, con molte aziende presenti, che assegnerà il riconoscimento per la miglior pubblicità.

Ci sarà una sezione dedicata al gluten free in collaborazione con l’associazione italiana celiachia e sarà possibile sottoporsi agli esami per la diagnosi della celiachia: sono 200mila quelli dichiarati in Italia, ma i dati reali indicano che sarebbero oltre un milione.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Sequestrato frantoio oleario per smaltimento illecito dei reflui direttamente sul suolo

Notizia precedente

Benevento, vendeva droga al posto della carne: arrestato macellaio

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..