Napoli. Picchia l’ex compagno della sua attuale con la complicità di complici utilizzando addirittura un crick di un’auto e mazze da baseball.

E oggi grazie a testimonianze il Commissariato Vicaria-Mercato ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di su richiesta della locale Procura della Repubblica- IV sezione – nei confronti di L.M.

ADS

L’uomo è indagato per i reati di atti persecutori e lesioni gravi. Nello specifico, le indagini hanno evidenziato gravi indizi di colpevolezza a carico di L.M., pregiudicato, tali da far ritenere che lo stesso abbia diretto minacce gravissime all’ex compagno della sua attuale convivente, nonché in un’occasione lo abbia aggredito brutalmente, in concorso con altre persone allo stato non identificate, colpendolo con crick e mazze da baseball, cagionando così la rottura del setto nasale della vittima.



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Spalletti come De Crescenzo e la felicità epicurea da conquistare contro l’Inter

Notizia precedente

Torna a salire il contagio covid in Campania

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..