Napoli, già più di 100 adesioni al Patto Educativo dell’arcivescovo Battaglia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Appello lanciato dall’arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, per un Patto Educativo nella città metropolitana di Napoli che ha registrato già più di 100 adesioni

Un percorso che nasce dal desiderio e dal bisogno di mettere insieme mondo delle istituzioni, mondo ecclesiale, del terzo settore, dell’associazionismo e del volontariato.

“Un patto educativo – come richiamava nel suo appello il presule – che coinvolga l’intera città metropolitana, abitandone ogni strada, dalle periferie al centro, senza escludere nessuno, mettendo insieme esperienze, ruoli, linguaggi e passioni differenti per dare vita ad un alfabeto comune dell’educare”.

    Associazioni, cooperative sociali, fondazioni, organizzazioni di categoria, istituti scolastici, istituzioni, organizzazioni del volontariato, realtà già impegnate in campo sociale ed educativo hanno risposto con grande fervore. L’arcivescovo rinnova l’invito ad aderire ai rappresentanti di istituzioni, associazioni, agenzie educative, enti del terzo settore e del mondo del volontariato. Le parrocchie non necessitano di formale adesione all’iniziativa, in quanto parte integrante del processo ecclesiale. In questa prima fase non è previsto il coinvolgimento di singoli cittadini. Per l’adesione al patto scrivere a: pattoeducativo@chiesadinapoli.it.


    telegram

    LIVE NEWS

    Oroscopo di oggi 24 maggio

    Oroscopo di oggi 24 maggio: le previsioni dello zodiaco...
    DALLA HOME

    Oroscopo di oggi 24 maggio

    Oroscopo di oggi 24 maggio: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete Oggi, la Luna in Leone ti incoraggia a esprimerti con sicurezza e passione. Approfitta di questa energia per condividere le tue idee e mettere in luce i tuoi talenti. Toro La Luna in Leone ti invita a concentrarti sul tuo...

    Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

    Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE