HomeFlashNewsMaradona, Ceci: "Diego morto di tristezza, la sua statua allo stadio"

Maradona, Ceci: “Diego morto di tristezza, la sua statua allo stadio”

Il manager del Pibe de oro racconta gli ultimi giorni di Diego Armando Maradona in un'intervista a radio Kiss Kiss. Il 28 novembre cerimonia prima della partita Napoli-Lazio per l'arrivo della statua
google news

Napoli. “L’ultima volta che sentì Diego era circa 15 giorni prima della morte. Diego era stanco, era un corpo minato ormai. Sapevamo bene i problemi fisici che aveva, ma era stanco psicologicamente, si sentiva solo. È morto di tristezza”. Ha detto a radio Kiss kiss Stefano Ceci, manager di Diego Armando Maradona, scomparso lo scorso 25 novembre. “Diego era deluso per mancanza di affetto, era una persona sola – racconta Ceci -. L’ho conosciuto nel 2000 ed era da solo già all’epoca. Ho visto capi di Stato mettersi sull’attenti davanti a Maradona. Diego ha avuto poco per non dire niente. Negli ultimi anni ha provato a far sì che i figli gli stessero intorno, ma non c’è riuscito. È triste parlare di Diego, ricordiamo il Maradona che ha fatto sorridere tutti“.

Poi il manager annuncia: “Il 28 novembre inaugurazione della statua all’interno dello stadio. E’ tutto confermato, prima di Napoli-Lazio ci sarà un omaggio che faccio ai napoletani perché Maradona è loro ed è un ringraziamento che avevo promesso proprio a Diego”. “La statua sarà presentata nello stadio – spiega -, farà il giro della pista d’atletica e troverà posto all’interno dove si radunano le squadre insieme alla terna arbitrale e ti posso dire che è un Maradona vivente. Per la statua ho già invitato Diego Armando Maradona jr e gli altri 4 attuali eredi insieme al Commissario”. “Diego era napoletano – dice Ceci -, sulla scritta della statua infatti ci sarà un messaggio ‘Anche io sono napoletano’. La statua verrà messa anche all’esterno dello stadio in delle giornate a tema”.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Pozzuoli, bar frequentato da pregiudicati: chiuso per 5 giorni

Pozzuoli, bar frequentato da pregiudicati: chiuso per 5 giorni per scongiurare un concreto pericolo per la sicurezza pubblica. Il Questore di Napoli, su proposta della...

Al via i saldi estivi, 7 italiani su 10 pronti ad acquistare

Al via i saldi estivi, 7 italiani su 10 pronti ad acquistare. Confesercenti: spesa media 243 euro a persona. La ripresa dei consumi alla prova...

Capodrise, furto di champagne per oltre 150mila euro

Capodrise, furto di champagne per oltre 150mila euro. Carcere per due cittadini albanesi. Il gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha convalidato il...

Avellino, maxi truffa con false fatturazioni: arrestato imprenditore

Avellino, maxi truffa con false fatturazioni: arrestato imprenditore. Scoperta evasione da 6,5 milioni. Scoperta maxi truffa nel settore della commercializzazione di prodotti informatici e telefonici....

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita