Avellino, tenta di lanciare la moglie da balcone: denunciato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Avellino. Una lite tra coniugi protrattasi per molte ore e finita con l’intervento della polizia che ha salvato la donna dal marito, intenzionato a scaraventarla dal balcone.

E’ accaduto a Cervinara. I due coniugi hanno cominciato a litigare l’altra sera. Lui, forse ubriaco, ha lasciato la moglie sul balcone del loro appartamento, nel parco Degli Ulivi. La donna e’ rimasta per tutta la notte prigioniera, fino all’alba, quando il marito, sveglio e lucido, ha cominciato a picchiarla con calci e pugni.

I vicini di casa sono intervenuti per cercare di riportare la calma in famiglia, ma a ogni tentativo di avvicinarsi da parte di qualcuno, l’uomo afferrava la moglie e tentava di lanciarla balcone. A quel punto sono stati chiamati gli agenti del commissariato di polizia di Cervinara, per porre fine alla lite.

    Gli agenti hanno fatto irruzione nell’appartamento e sono riusciti a mettere in salvo la vittima. Il marito, sulle prime non si e’ arreso e ha cercato di lanciarsi lui dal balcone, ma e’ stato fermato e portato in commissariato. E’ stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni.







    LEGGI ANCHE

    Inaugurato a Caivano l’asilo nido comunale

    Questa mattina si è svolta con grande partecipazione l'inaugurazione dell'asilo nido comunale di Caivano, con numerose famiglie che hanno avuto l'opportunità di visitare la...

    Maurizio De Giovanni chiude la V Edizione del Premio Nazionale Annalisa Durante

    Il Premio Nazionale "Il faro di Annalisa" premia studenti e cittadini per la lettura di un libro. La V Edizione del Premio Nazionale "Il faro...

    Detenuto aggredisce medico al carcere di Benevento

    La situazione al carcere "Capodimonte" di Benevento è rimasta tesa a seguito di un incidente avvenuto recentemente. Un detenuto di origini napoletane ha scatenato...

    Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

    I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE