Dovranno rispondere di furto aggravato #CarminePalmisciano e #VincenzoFiliberto di 32 e 42 anni, entrambi di Poggiomarino







. Dovranno rispondere di aggravato e di 32 e 42 anni, entrambi di Poggiomarino.
I Carabinieri della stazione locale li hanno arrestati in esecuzione di due distinti provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

Palmisciano è stato sottoposto ai domiciliari in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura di Torre Annunziata. Dovrà scontare 10 mesi di reclusione.

Il 42enne, invece, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello de L’Aquila sconterà 2 anni e 2 mesi di reclusione. Per Filiberto si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.



“Alto Impatto” a Boscoreale: scoperti lavoratori in nero col reddito di cittadinanza

Notizia precedente

Villaricca, 200 chili di botti illegali. Primi sequestri a un mese da Capodanno

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..