‘Io sapevo nuotare’, il nuovo singolo di Tommaso Novi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Io sapevo nuotare”, il nuovo singolo di Tommaso Novi, è il grido, la rivendicazione, di tutti quei bambini finiti in fondo al mare per colpa di un mondo adulto folle e scellerato.

È un dialogo fra le vittime e l’elemento naturale, dove questo non appare carnefice ma custode di un ultimo desiderio, terreno, espresso con urgenza, affinché tutti possano vedere l’orrore impunito.

Spiega l’artista a proposito del brano: “Capita che il mare ci restituisca il corpo esanime di un figlio, adagiandolo sulla battigia con una delicatezza così fuori luogo da bucarci gli occhi e bruciarci il cuore, mentre pieni di vergogna guardiamo i suoi vestiti colorati”.




LEGGI ANCHE

Immigrazione clandestina a Carbonara di Nola: 14 stranieri in condizioni precarie

Nel comune di Carbonara di Nola, 14 persone straniere sono state scoperte a vivere in un'abitazione sovraffollata, con soli 100mq a disposizione. Tra di loro, 6 individui si sono rivelati essere irregolari. L'intervento dei Carabinieri ha portato alla denuncia di un imprenditore locale di 27 anni e di un uomo di 39 anni proveniente dal Bangladesh. Il 27enne aveva affittato una villa fatiscente al cittadino del Bangladesh, il quale insieme ad altri 13 extracomunitari, pagava un...

Allegri: “Attenti in difesa o da Napoli usciamo con ossa rotte. De Laurentiis? No comment”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli. La sfida tra partenopei e bianconeri, valida per la 28esima giornata di Serie A è in programma per domani sera, allo stadio Maradona, con fischio d'inizio alle ore 20,45. "Il Napoli? Una squadra dall'elevato valore tecnico, attualmente in una posizione di classifica piuttosto inusuale - ha detto Allegri -. Le partite a Napoli sono comunque notoriamente impegnative, con...

Napoli, gambiano spacciava alla Stazione Centrale

Nella giornata di ieri, la Polizia Ferroviaria ha arrestato un uomo di 28 anni di origini gambiane per detenzione e cessione di stupefacenti all'esterno della Stazione di Napoli Centrale. L'operazione è stata condotta dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania, che ha individuato l'uomo durante un'attività di contrasto allo spaccio di droga. Durante l'operazione, gli agenti hanno notato un movimento sospetto di persone in prossimità della stazione e hanno sorpreso l'uomo...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE