google news

Napoli, voragine in via Cinthia: allagamenti e disagi

Fiumi di acqua in varie zone di Napoli. Allagamenti ad Agnano e nell'area Flegra, tra Pozzuoli, Monterusciello, Arco Felice. Anche qui acqua e fango in strada hanno bloccato decine di automobilisti.

    Una voragine si e’ aperta nel tardo pomeriggio in via Cinthia, nella zona occidentale di Napoii, nei presso del Centro Commerciale Azzurro, e dell’ uscita della Tangenziale di Fuorigrotta.

    La mancata tenuta dei tombini, sotto la pioggia insistente caduta per tutto il pomeriggio, ha creato un vero e proprio fiume di acqua, che h creato difficoltà agli automobilisti. Vasti allagamenti si segnalano anche ad Agnano, ancora nella zona occidentale della città.

    Momenti difficili nell’area Flegra, tra Pozzuoli, Monterusciello, Arco Felice. Anche qui acqua e fango in strada hanno bloccato decine di automobilisti.

    La pioggia abbondante che si e’ abbattuta su tutta l’area flegrea ha creato notevoli disagi e problemi alla circolazione. Le situazioni piu’ critiche si sono avute a Monte di Procida  dove il sindaco, Giuseppe Pugliese, e’ sceso in strada alle prime luci del giorno per fronteggiare con vigili urbani e squadre della Protezione Civile i dissesti prodottisi nelle strade e gli smottamenti nelle zone collinari.

    Numerose le chiamate alla Protezione Civile comunale per allagamenti di terranei e dissesti nella zona di Cappella. A Bacoli la pioggia copiosa ha creato fiumi di fango in varie zone della città con problemi alla circolazione veicolare e soprattutto alle attività commerciali ai piani terra.

    A Quarto, infine, i fiumi di fango provenienti dalla collina a confine con Marano, località Paratine, hanno provocato l’ esondazione del canale e della vasca pluviale di via Crocillo. Allagamenti si sono avuti in località Bivio, in via Campana ed in via Masullo.

     

     

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV