Napoli. Una pattuglia della polizia i, durante un servizio di controllo del territorio, in via Egiziaca a ha notato quattro ragazzi che sembravano stare litigando con altre due, e uno di queste, alla vista della volante, ha immediatamente nascosto qualcosa in un’auto.

Una delle due persone avvicinate dai quattro e’ riuscita poi ad avvicinare gli agenti e ha raccontato che, poco prima, i ragazzi dopo averli minacciati con un’arma, avevano tentato di rapinarli. I poliziotti hanno raggiunto e bloccato i quattro trovandoli in possesso di un e un passamontagna.

ADS
LEGGI ANCHE  Riapre il teatro Nazionale di Napoli diretto da Roberto Andò

Nella loro vetture c’erano anche uno sfollagente telescopico in metallo della lunghezza di 40 centimetri e due iniettori per fucile ad aria compressa. I quattro, napoletani tra i 17 e i 19 anni, sono stati arrestati per tentata aggravata e denunciati per porto di armi od oggetti atti ad offendere. 



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Una sola vittima covid in Campania oggi

Notizia precedente

Covid in Italia: tasso di positività allo 0,6%

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..