Da oggi, venerdì 29 ottobre, è in rotazione radiofonica “” (SP Produzioni), il nuovo singolo del cantautore contenuto in “Noa”, il suo primo album di inediti come solista prodotto e arrangiato da Massimo Satta.

Il ritmo incalzante di “Antifilosofia”, arricchito da chitarre elettriche (da segnalare quella di Federico Valenti) e synth costruisce, unitamente a una sezione ritmica decisa e solida, un “muro di suono” che fa da contrappunto a una melodia molto articolata nel ritornello e più asciutta nella strofa, ispirata, tra le altre cose, a quelle di Franco Battiato.

LEGGI ANCHE  Ercolano, i 2 ragazzi uccisi da vicino mentre cercavano di scappare
ADS

racconta il mio modo di percepire ciò che mi circonda – dichiara Manuel Cossu – spero che la sua melodia diretta veicoli bene il messaggio del brano e perché no, faccia venire voglia di ballare“.



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Incidente alla Reggia di Caserta: morto un operaio di 49 anni

Notizia precedente

Delio Rossi: “Questo Napoli più forte della mia Salernitana, gli azzurri hanno qualcosa in più del Milan”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..