monti del casertano



Altri due incendi sono scoppiati nel pomeriggio del 7 settembre sui monti del  casertano, come segnalato anche da dei residenti al Consigliere Regionale Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Un rogo ha avuto luogo nella zona del Mezzano, un altro a Castel Morrone. Le fiamme hanno divorato ettari di vegetazione e le colonne di fumo nero sono state avvistate da numerosi automobilisti e residenti.

Due squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Caserta sono intervenute per domare e fiamme. Sono in corso gli accertamenti per verificare la natura degli incendi.

“Bisognerà capire se vi sia stata la mano di qualche piromane o se le fiamme siano state innescate da comportamenti irresponsabili o distratti. Quel che certo però è che i continui roghi stanno danneggiando fortemente il nostro territorio, a livello ambientale, economico e paesaggistico e per quanto riguarda la salute della cittadinanza ed è per questo che chiediamo un piano di prevenzione con un controllo costante delle aree a rischio. Inoltre abbiamo chiesto ad Arpac di motivare la qualità dell’aria nel casertano dove sono venuti i recenti roghi.”- ha commentato Borrelli.


Google News

Proseguono gli appuntamenti di ‘Summer Concert’

Notizia precedente

Francesco Bianconi ospite al ‘Premio dei Premi’

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..