Ferita con una bomba carta a Capodanno, a giudizio carabiniere di Benevento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Benevento. Per festeggiare il capodanno 2019 fece esplodere una bomba carta, ma una scheggia dell’ordigno buco’ il telone di una tensostruttura dove era in corso un veglione e feri’ gravemente una donna.

Ora arriva la richiesta di rinvio a giudizio per un carabiniere di Sant’Agata de’ Goti, accusato dalla procura della Repubblica di Benevento di lesioni personali gravi, detenzione di materiale esplodente e altri reati. L’udienza preliminare dinanzi al tuo Maria Di Carlo si terra’ il 4 novembre prossimo. Il pm Francesco Sansovino, che a suo tempo coordino’ le indagini, ritiene che il 49enne appuntato Angelo Iannotta sia il responsabile delle lesioni procurate a una 36enne, che riporto’ la perforazione di un polmone.

ùLa donna fu operata nella notte di Capodanno all’ospedale “Rummo” di Benevento e rimase in cima per diversi giorni, prima di cominciare una lunga fase di riabilitazione. Le indagini furono condotte dai carabinieri della compagnia di Montesarchio che grazie a testimonianze, alle immagini dell’impianto di video sorveglianza e a una serie di riscontri anche balistici arrivarono a individuare il responsabile, che fu anche arrestato per la gravita’ delle accuse.


Torna alla Home


Il Napoli riceve buone notizie dall'infermeria in vista dell'importante anticipo in casa contro l'Empoli, con il tecnico Calzona che può contare sul ritorno di alcuni giocatori chiave. Dopo aver trascorso una giornata di riposo a causa di una gastroenterite, Kvaratskhelia è tornato a lavorare in gruppo con i suoi...
Giovedì 18 aprile alle ore 19.00 si terrà un reading al tramonto sul belvedere del Monte Echia con una lettura pubblica della dichiarazione europea sulla ciclabilità che ad inizio mese il Consiglio, la Commissione e il Parlamento europeo hanno firmato. Si tratta di un passo storico che segna per la...
In Campania, su 140 comuni monitorati destinatari di beni immobili confiscati, il 66% pubblica l'elenco sul proprio sito web, un miglioramento rispetto all'anno precedente. Il Report "RimanDATI" di Libera Libera ha presentato il terzo Report nazionale sulla trasparenza dei beni confiscati in collaborazione con il Gruppo Abele, l'Università di Torino...
Il Museo del Calcio Andrea Fortunato è lieto di annunciare l'arrivo di un nuovo pezzo d'eccezione nella sua collezione già ricca di storia e gloria calcistica. Nella prestigiosa sala tra le maglie dei grandi campioni, si unisce ora un nuovo gioiello: la maglia di Kylian Mbappé, l'attaccante fenomeno del...

IN PRIMO PIANO