Parte la V edizione del festival ‘Teatri in Blu’

Venerdì 27 agosto riparte 'Teatri in Blu', festival di #teatro e #musica ideato e diretto da Vincenzo Albano per il borgo marinaro di #Cetara.

google news
Teatri in Blu
Teatri in Blu/foto Stefania Tirone

Riparte, venerdì 27 agosto,Teatri in Blu“, festival di teatro e musica ideato e diretto da Vincenzo Albano per il borgo marinaro di Cetara, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Fino al 3 settembre, tra piazza San Francesco e piazzetta Grotta, teatro per l’infanzia, live musicali e spettacoli in luoghi segreti, animeranno insolite location a picco sul mare.

Cinque gli appuntamenti della sezione #bluKIDS, previsti in piazza San Francesco tutti alle ore 20.30; i cinque eventi della sezione #bluLIVE andranno in scena alle ore 21.00 o alle 22.00 in piazzetta Grotta; mentre i due percorsi di #bluTALE si svolgeranno in luogo segreto.

Si parte venerdì 27 agosto ore 20.30 con #bluKIDS, in scena “Zampalesta u cane tempesta“, di e con Angelo Gallo, spettacolo di burattini tradizionali calabresi; si prosegue col teatro per famiglie domenica 29 agosto con il Teatro dei piedi che presenta “Va’ dove ti porta il piede” di e con Laura Kibel, artista che ha collaborato con il Cirque du Soleil, partecipando con la sua particolare tecnica di rappresentazione a numerosi programmi TV in Italia e all’estero.

Martedì 31 agosto si prosegue con “I sogni delle marionette di mare“, testi e opere di Nigel Lembo con le musiche di Raffaele Amenta, per una serata all’insegna della bellezza, della poesia e delle speciali marionette di mare; mercoledì 1 settembre ancora spazio al teatro per famiglie con Principio Attivo Teatro che presenta “Storia di un uomo e della sua ombra – (Mannaggia ‘a morte)” con Giuseppe Semeraro, Dario Cadei, Leone Marco Bartolo, una fiaba noir accompagnata dalle diavolerie acustiche dal vivo; ultimo appuntamento della rassegna, giovedì 2 settembre con Teatro nel Baule che presenta “Ufficio parole smarrite” con Simona di Maio e Sebastiano Coticelli (lo spettacolo sarà preceduto dal laboratorio L’ufficio segreto, per bambini dai 6 agli 11 anni).

Anche la sezione #bluLIVE inizia il 27 agosto. Alle ore 22.00 in piazzetta Grotta, fa tappa il tour estivo di Erica Mou, che presenta Punti di fuga, la cantautrice pugliese imbraccia la chitarra accompagnata dalla musicista Flavia Massimo, che unisce l’elettronica al violoncello; domenica 29 agosto sempre alle 22.00 va in scena Storie con Patrizia Laquidara (voce) e Davide Repele (chitarra), la voce dell’autrice entrerà in risonanza con il canto e le parole attraverso un percorso fatto di mistero, rito, gioco e sensualità.

Lunedì 30 agosto ore 21.00, si prosegue con Un anno che pare sognato, che vede il ritorno sul palco del cantautore Pacifico (piano, chitarra e voce) insieme a Antonio Leofreddi (viola), per presentare in versione acustica un “best of” dei brani del suo repertorio; e ancora martedì 31 agosto ore 22.00 Le lettere di Jo con Alfina Scorza (voce), Pasquale Curcio (chitarra) e Ivan Cantarella (percussioni); #bluLIVE si chiude venerdì 3 settembre ore 21.00 con Lei di e con Mimosa Campironi, un live che va oltre ogni possibile schema pre-imposto, contro le gabbie imposte al concetto di identità e di genere.

Gli eventi di #bluKIDS sono gratuiti con uscita “a cappello”, è necessaria la prenotazione su cetara4season.it. Il costo del biglietto per gli eventi di #bluLIVE è di 12 euro (per il concerto di Pacifico è di 20 euro), i ticket sono acquistabili su GO2 (fino a 2 ore prima dello spettacolo). Per #bluTALE la partecipazione è libera su prenotazione. Info e prenotazioni: info@erreteatro.it oppure 3294022021. Come da ultime disposizioni anti-Covid, per accedere a tutti gli eventi è necessario mostrare il Green Pass o l’esito negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Controlli nella “movida” di Napoli: multe e denunce

Continuano i controlli da parte delle forze dell'ordine nella movida di Napoli: identificate ieri 56 persone

A Napoli migrante rischia il linciaggio dopo il furto di un telefonino

Un giovane marocchino è stato bloccato da alcuni passanti dopo aver rubato un telefonino a un uomo al corso Umberto I. L'arrivo della polizia ha evitato il peggio

Traffico di reperti, Il soprintendente di Caserta respinge le accuse

Il Gip ha disposto la misura cautelare obbligo di dimora, ridimensionando in parte la contestazione d'accusa

Il Principe Poeta, in un volume tutte le poesie di Totò

Domani Elena Anticoli De Curtis a rassegna 'I Varcautori'

IN PRIMO PIANO

Pubblicita