scampia: incendio all’officina delle culture



Un incendio e’ divampato nello stabile che accoglie l’Officina delle Culture, a Scampia, alla periferia di Napoli.

E’ il centro intitolato a Gelsomina Verde, una ragazza innocente uccisa, anni fa, nella cosiddetta ‘faida di Scampia’, che vedeva come protagonisti i clan che si contendevano il controllo delle piazze di spaccio. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del vicino distaccamento.

Le cause sono in corso di accertamento. A darne notizia, sui social, e’ stato il responsabile dello stesso centro, Ciro Corona, che scrive: “Non sappiamo ancora l’entita’ del danno ne’ quali possano essere le motivazioni di un atto incendiario gratuito, sta di fatto che l’incendio e’ di natura dolosa”.

scampia

“Non saranno le fiamme a spegnere le energie che porteranno al riscatto dell’Officina, ne’ con le fiamme riuscirete a spegnere l’entusiasmo. L’abbiamo ricostruita una volta, da soli, lo rifaremo oggi con una rete nazionale alle spalle”, aggiunge Corona al riscatto dell’Officina, “ne’ con le fiamme riuscirete a spegnere l’entusiasmo. L’abbiamo ricostruita una volta, da soli, lo rifaremo oggi con una rete nazionale alle spalle”, aggiunge Corona.

LEGGI ANCHE  A Palma Campania sequestro alimenti etnici e multe di oltre 5000 euro ai ristoranti

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:  Arrestato a Dubai il narcos stabiese Raffaele Imperiale

Sul posto insieme con i vigili del fuoco sono presenti anche gli agenti del locale commissariato di polizia. Dopo aver domato le fiamme i tecnici hanno avviato la verifica sull’agibilita’ dei locale. Secondo una prima ricostruzione il fuoco e’ divampato nell’ultimo piano della struttura.


Google News

Castellammare, la commissione d’accesso resta altri 3 mesi

Notizia precedente

In Campania riprende la salita del contagio covid

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..