Pompei, focolaio covid dopo il campo estivo della Chiesa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pompei. Preoccupazione nella città mariana per un focolaio covid che si è sviluppato nel quartiere periferico di Messigno.

Colpa di un campo scuola estivo: 30 bambini che hanno partecipato a una gita organizzata dalla chiesa  Sacri Cuori di Messigno sono risultati contagiati al loro ritorno.

E ora tutti i partecipanti e le loro famiglie sono stati posti in quarantena. L’Asl ha avviato tutte le procedure per i casi del genere. Ma intanto in città c’è preoccupazione. Anche perchè bisognerà continuare l’opera di tracciamento ed evitare che il contagio si diffonda in una momento particolare della stagione turistica per Pompei.

    La città e la sua economia già sono molte provate dalla pandemia anche se da qualche settimana soprattutto agli Scavi si sono rivisti i turisti. Ora però l’attenzione è tutta rivolta ai piccoli contagiati e alle famiglie.



    telegram

    LIVE NEWS

    Lunedì 3 giugno concerto delle Orchestre giovanili di Napoli al Teatro San Carlo

    Suonano le orchestre. Suonano i giovani di Napoli. Creano...
    DALLA HOME

    Infortunio Osimhen in Nazionale: stop di un mese

    Infortunio Osimhen: un nuovo stop per l'attaccante del Napoli, attualmente impegnato con la nazionale nigeriana. L'ex capocannoniere del campionato italiano ha subito un infortunio che lo costringerà a saltare le partite di qualificazione ai Mondiali contro Sudafrica e Benin. L'annuncio è stato dato dall'account X della selezione africana, che ha informato...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    ULTIME NOTIZIE