frattamaggiore



Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro presso un centro di spedizione di Frattamaggiore 22 chilogrammi di marijuana nascosti in tre pacchi.

Sono stati, in particolare, i finanzieri del Gruppo di Frattamaggiore che hanno individuato, nel corso di un accesso ispettivo presso un corriere, finalizzato al controllo delle spedizioni in giacenza, colli contenenti involucri abilmente confezionati e posti sottovuoto, che custodivano infiorescenze di marijuana.

Una volta analizzata la sostanza e confermata la natura di sostanza stupefacente, le Fiamme Gialle hanno proceduto al sequestro e alla relativa quantificazione.

LEGGI ANCHE  Oggi arrivano i vaccini Moderna in Italia, si punta a 6 milioni di vaccinati entro marzo

Recuperati anche un falso rapporto di analisi sulla natura e qualità della merce spedita, nonché la documentazione di accompagnamento, grazie alla quale sono stati individuati mittente e destinatario, quest’ultimo risultato essere una società di Melito di Napoli. Sono in corso ulteriori indagini.


Google News

Il poliziotto no vax: “Meglio dietro la scrivania che costretto a vaccinarmi”

Notizia precedente

Controlli a Procida: arrestato pregiudicato di Napoli con documenti falsi

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..