Barcellona Messi



Una notizia bomba, confermata ed ufficiale, scuote il mondo del calcio: Leo Messi, svincolato da oltre un mese, non rinnoverà il suo contratto con il Barcellona.

Un risvolto clamoroso per una trattativa che sembrava ormai soltanto una formalità. Messi ed il club blaugrana avevano trovato l’accordo per proseguire insieme da tempo. Tutto faceva presagire ad un annuncio imminente: i continui silenzi da entrambe le parti, però, hanno iniziato a far preoccupare giorno dopo giorno i tifosi del Barça, che oggi hanno ricevuto la doccia fredda.

Tutto vero: la “Pulce” lascerà la sua squadra del cuore. Ventuno anni con la stessa maglia, dalle giovanili fino ai sei palloni d’oro conquistati dal 2009 ad oggi.

La nota ufficiale non lascia spazio ad interpretazioni: “nonostante la volontà di proseguire insieme, ciò non sarà possibile per via di problemi economici e strutturali” (legati alle nuove regole sugli ingaggi determinate dalla Liga spagnola). I portali iberici parlano invece di rottura totale tra società e giocatore con il presidente Laporta che, nell’incontro odierno, avrebbe chiesto nuovamente all’argentino una riduzione dello stipendio, ricevendo un secco rifiuto.

LEGGI ANCHE  Vaccini ai turisti in Cilento. TUTTE LE DATE

E ora? Le voci di mercato spingono Leo verso un’unica destinazione: il PSG. La disponibilità economica c’è, le regole del campionato francese non pongono ostacoli alla trattativa. Ma occhio al Manchester City: il club è allenato da Pep Guardiola, che la Pulce conosce molto bene.

Anche qui i soldi non mancherebbero: dopo i 100 milioni di sterline per Grealish è già pronta una mega-offerta per Harry Kane. Chissà che, visto questo cambiamento di scenario improvviso, i Citizens non possano decidere di virare proprio su Messi per rinforzare l’attacco.

Vincenzo Scarpa


Google News

Scontro auto-furgone tra Cassino e Caianello: ferito anche un neonato

Notizia precedente

Il Governo approva il Green pass obbligatorio nelle scuole

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..