secchio di olio sulla movida

L’episodio ieri sera in via Mazzocchi: dal balconi un secchio di olio sulla movida. La polizia locale ha aperto un’inchiesta

Un secchio di olio sulla movida. La polizia locale di Caserta sta indagando per scoprire gli autori dell’increscioso gesto di intolleranza che si è verificato nella serata di ieri.

Da uno dei balconi che si affaccia su via Mazzocchi, una delle strade della movida di Caserta, qualcuno infastidito dalle voci, dai rumori e dalla musica, ha pensato bene di spaventare i ragazzi lanciando un secchio d’olio.

I gestori dei locali in zona hanno allertato le forze dell’ordine. Fortunatamente non si trattava di olio bollente come ai tempi degli assalti ai castelli nel Medio Evo e nessun ragazzo è rimasto ferito. Solo tanto spavento. Poi è arrivata una squadra del comune che ha provveduto a mettere in sicurezza l’area, pulendo l’olio a terra che avrebbe potuto essere pericoloso anche per i pedoni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: A Napoli 2 donne rapinate e ferite: una è grave

LEGGI ANCHE  Coronavirus, sale sempre il contagio in Italia: oggi 1210. Campania quarta

Si spera che episodi del genere non si ripetano anche perché poi potrebbero scatenarsi reazioni incontrollate da parte dei ragazzi.


Di Alberto Ferretti

Ti potrebbe interessare..