napoli



Si svolgeranno dalle 16 di martedi’ prossimo 3 agosto, nella Chiesa di San Lorenzo in Piazza San Gaetano, a Napoli, i funerali di Emanuele Melillo.

Il suo quartiere darà l’ultimo saluto all’autista 32enne deceduto lo scorso 22 luglio nella caduta del bus avvenuto a Marina Grande a Capri e che ha provocato anche 23 feriti.

Ieri il sostituto procuratore di Napoli Giuseppe Tittaferrante ha dato il via libera alla sepoltura. Oggi, intanto, nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno , saranno eseguiti gli ultimi esami post autopsia sui reperti istologici (muscolo cardiaco ed encefalo) prelevati dalla vittima nel corso dell’autopsia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Capri, bus precipitato: “Emanuele ha cercato di evitare la caduta”

LEGGI ANCHE  Birre artigianali d'Italia, premio Cerevisia a tre birrifici campani

Sono gli gli ultimi passaggi per capire se prima che il bus cadesse nel lido sottostante la strada Emanuele Melillo sia stato colpito da un infarto (cosa questa che è stata esclusa dal esame autoptico)


Google News

Bergamo, asino morde il suo padrone: l’uomo è gravissimo in ospedale

Notizia precedente

Licata, arrestato il consigliere della Lega che ha tentato di uccidere il socio

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..