Rissa con bastoni tra i ragazzi della movida di Torre del Greco. IL VIDEO

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ennesima rissa nelle strade del napoletano prese d’assalto dalla movida giovanile. Questa volta è accaduto a Torre del Greco, in via delle Mimose.

 

” Buonasera consigliere, questo è ciò che è successo ieri sera a Torre del Greco…non credo che il virus ci abbia reso migliori.”

Nelle immagini fatte recapitare al Consigliere Borrelli si vede come sia scoppiata in strada un violento litigio tra alcuni ragazzi, alcuni dei quali hanno utilizzato dei bastoni per colpire, che ha creato attimi di terrore tra i passanti ed i residenti.

    per guardare il video guarda qui

    “La situazione sta sfuggendo di mano. Stiamo assistendo a queste scene di violenza troppo spesso e quindi bisogna prendere delle contromisure prima che accada qualcosa di molto grave ed irreparabile. Per questo chiediamo un’intensificazione di controlli in strada, soprattutto nelle aree dove maggiormente si riuniscono i giovani e che vengano applicate misure drastiche e severe per i violenti.” – ha commentato Borrelli.

    “Questa strada è notoriamente una zona abbastanza tranquilla, quindi se anche qui è accaduto un episodio simile vuol dire che in giro c’è troppa tensione, che ci sono troppi giovani per i quali socialità è sinonimo di risse e violenza. Servono punizioni esemplari e soprattutto rieducazione. “- è così intervenuto il responsabile territoriale di Europa Verde Michele Lunella.






    LEGGI ANCHE

    ‘Babas, memorie di un cane rosso’, Stella Cervasio presenta il suo ultimo libro al Vomero

    Una donna e un incrocio di molosso sono i protagonisti di una storia speciale di amicizia, basata su rispetto e protezione. Il libro "Babas, Memorie...

    Giugliano, naso rotto ad ausiliario del traffico per una multa

    Una aggressione particolarmente grave ha visto un vigilino subire una frattura al setto nasale per un ticket da 50 centesimi non pagato. Il sindaco...

    Minaccia di gettarsi nel vuoto per evitare l’arresto a Sant’Angelo dei Lombardi

    Una mattinata movimentata a Sant'Angelo dei Lombardi, in provincia di Avellino, si è conclusa fortunatamente senza conseguenze, quando un uomo di 63 anni ha...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE