Qualiano, rissa tra 3 donne dopo l’incidente: una arrestata, le altre due denunciate

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Qualiano, rissa tra 3 donne dopo un incidente stradale con feriti: una arrestata, le altre due denunciate

I carabinieri della Stazione di Qualiano hanno arrestato per resistenza e lesione a P.U. e denunciato per rissa una 27enne del posto e denunciato per rissa, altre due giovani donne di 21 e 18 anni.

TI POTREBBBE INTERESSARE ANCHE Qualiano, va a casa della compagna e la picchia: arrestato

I militari erano intervenuti in piazza Rosselli dopo un incidente stradale con feriti. Nel corso delle operazioni di rilevamento, per futili motivi, era iniziata una discussione poi degenerata in una rissa tra tre donne, una delle quali fidanzata di uno dei soggetti coinvolti nell’incidente.



    Anche i Carabinieri, durante l’intervento, sono stati ripetutamente colpiti dalla 27enne, poi bloccata e accompagnata in caserma.

    carabinieri qualiano 1
    Foto dal web

    La 21enne e la 18enne hanno riportato lesioni personali giudicate guaribili in 2 giorni, mentre i militari sono stati refertati con 5 giorni.

    L’arrestata è stata sottoposta ai domiciliari in attesa di giudizio.


    Torna alla Home


    Nel carcere do Opera, Domenico Massari ha ucciso con la cintura dell'accappatoio il narcos Antonio Magrini
    La tranquillità post-partita è stata spezzata dai violenti scontri avvenuti al termine della partita tra Monza e Napoli dello scorso 7 aprile. Il Questore di Monza e della Brianza, Salvatore Barilaro, ha emesso una serie di provvedimenti draconiani contro gli ultras locali, autori delle violente aggressioni ai danni della...
    Il Procuratore di Napoli critica duramente le modifiche introdotte dal governo e dalla maggioranza.
    Oroscopo di oggi 21 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Oggi potresti sentirti un po' in tensione, Ariete. Mercurio in transito nella tua casa della comunicazione potrebbe portare a fraintendimenti o dispute. Cerca di mantenere la calma e evita di saltare a...

    IN PRIMO PIANO