Castel Volturno, sequestrata dalla polizia municipale l’area di Baia Adventure

La polizia municipale scopre una serie di difformità

google news
Sequestro area Baia Adventure
Foto dal web

Castel Volturno, sequestrata dalla polizia municipale l’area di Baia Adventure. La polizia municipale scopre una serie di difformità

Pista da cross ‘rimodulata’ senza apposita Scia, area pic nic e parco giochi non agibili e strutture create ex novo senza che risultino nei progetti originari.

Sequestro area Baia Adventure
Baia Adventure

Mancate comunicazioni agli uffici competenti e spazi inagibili: sequestrato l’ex ‘Baiano Lake’ ora ‘Baia Adventure‘ a Castel Volturno. Gli agenti del comando della polizia municipale, presso la mega struttura ricettiva castellana dedita a sport acquatici e pista da motocross, hanno scoperto una serie di difformità.

LEGGI ANCHE  In fase di restauro i gonfaloni del Corteo Storico di Amalfi

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE Vaccini al centro commerciale Campania: mille dosi in una giornata

Pista da cross ‘rimodulata’ senza apposita Scia (segnalazione certificata di inizio attività), area pic nic e parco giochi non agibili: strutture create ex novo senza che risultino nei progetti originari, difformità di oggetto nel contratto di locazione che notiziate all’autorità giudiziaria competente hanno portato al sequestro dell’intera area.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Arzano, Villa Comunale ai privati: occhi puntati sui partecipanti

Per l’affidatario niente gestione del verde pubblico ad Arzano

Avellino, scoperta piantagione di Canapa Indiana a Montemiletto

Avellino. Una vasta piantagione di canapa indiana è stata scoperta a Montemiletto, in provincia di AVELLINO. A scoprirla i Carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano,...

Brusciano, arrestati 3 pusher nella 219

Operazione dei carabinieri questa notte nelle piazze dello spaccio di Brusciano

Alto impatto a Castellammare: identificati 16 pregiudicati

Pomeriggio di controlli a Castellammare da parte della polizia

IN PRIMO PIANO

Pubblicita