Pozzuoli, morto per le errate manovre del 118, condannata l’Asl Napoli 2 Nord

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pozzuoli, morto per le errate manovre del 118, condannata l’Asl Napoli 2 Nord

Mori’ a causa delle conseguenze determinate dalle errate manovre praticate dal 118 durante un soccorso per infarto: la Corte di Appello di Napoli (ottava sezione civile) ha condannato l‘Asl Napoli 2 Nord per il decesso di un uomo di 59 anni avvenuto il 5 ottobre 2010 nell’ospedale di Pozzuoli, colto da infarto, il 22 agosto, mentre si trovata sul posto di lavoro.

La Corte di Appello, quindi, accogliendo parzialmente il ricorso dei familiari ha condannato l‘Asl Napoli 2 Nord al risarcimento in favore degli eredi della vittima, difesi dagli avvocati Alessandro Milo e Carlo Spirito: 168.250 euro ciascuno, per la moglie e per il figlio, e 25.350 euro per i quattro fratelli della vittima.

In primo grado il Tribunale di Napoli rigetto’ le richieste di risarcimento presentate dai familiari sulla base delle dichiarazioni del consulente tecnico di ufficio dei giudici per il quale la cronologia degli eventi non poteva essere ricostruita con precisione a causa della differente sincronizzazione degli orologi degli operatori.




LEGGI ANCHE

Abodi: “Nuovo palazzetto a Napoli contenga eventi oltre lo sport”

Il progetto di realizzare un palazzo dello sport e dell'intrattenimento a Napoli è inizialmente stato concepito a Roma, e si prevede che altri progetti simili seguiranno. Napoli, essendo una città di dimensioni considerevoli, affronta le sfide una alla volta, ma vi è spazio sufficiente per abbracciare iniziative di vario genere. Secondo il ministro dello Sport e delle politiche giovanili, Andrea Abodi, il palazzo dello sport rappresenta più di un semplice luogo per competizioni sportive; è...

Al via lavori per nuova strada ad Ottaviano, i residenti donano terreni

Da alcuni giorni sono in corso i lavori per la realizzazione della strada di collegamento tra via Riella e via Paradiso a Ottaviano. Questa nuova arteria stradale è stata progettata e promossa dall'amministrazione comunale, con il significativo contributo dei proprietari di alcune porzioni di terreno, i quali hanno generosamente messo a disposizione le proprie proprietà senza alcun costo. L'implementazione di questa nuova strada sarà di grande beneficio per i residenti della zona di Ottaviano, che...

Napoli, il 19 marzo ‘Pino Daniele Day’

**Celebrato il 'Pino Daniele Day' a Napoli il 19 Marzo** Il 19 marzo a Napoli si terrà il 'Pino Daniele Day' per commemorare l'indimenticabile artista nel giorno del suo compleanno, onomastico e della Festa del Papà. L'evento, organizzato da Warner Music Italy, avrà luogo presso il Sum - Stati Uniti Del Mondo, sede dell'installazione museale permanente 'Pino Daniele Alive'. Durante il pomeriggio, a partire dalle 16:45, Luca De Gennaro e Mixo di Radio Capital guideranno...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE